Comune di Ferrara

lunedì, 26 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Lunedì riparte l'attività della fiera con Remtech, 150 dibattiti e 10mila esperti connessi da tutto il mondo

Lunedì riparte l'attività della fiera con Remtech, 150 dibattiti e 10mila esperti connessi da tutto il mondo

21-09-2020 / Punti di vista

LUNEDì RIPARTE L'ATTIVITA' DELLA FIERA CON REMTECH, 150 DIBATTITI E 10MILA ESPERTI CONNESSI DA TUTTO IL MONDO

Ferrara, 19 set 2020 - 150 dibattiti, 900 ore di registrazione, oltre 10mila esperti che si collegheranno da tutto il mondo, circa 100 room virtuali: lunedì 21 settembre aprirà i battenti Remtech, quest'anno su una innovativa piattaforma online, che segna la ripartenza delle fiere a Ferrara. Una ripartenza che guarda al mondo: Remtech è infatti l'unico evento internazionale permanente e specializzato sulla protezione e lo sviluppo sostenibile del territorio, le bonifiche dei siti contaminati, la tutela delle coste e i porti, il dissesto idrogeologico, i cambiamenti climatici, il rischio sismico, la rigenerazione urbana e l'industria chimica sostenibile. Per partecipare è necessario registrarsi sulla piattaforma on line, collegandosi al sito: http://www.remtechexpo.com/index.php/it/. "Sarà un viaggio nel futuro - ha detto il presidente di Ferrara Fiere Andrea Moretti presentando l'evento in Comune con la general manager Silvia Paparella, insieme a Filomena Maggino, in rappresentanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri, al sindaco Alan Fabbri e a rappresentanti delle forze dell'ordine, della Regione, di Ispra. "Sono orgoglioso di riattivare la fiera di Ferrara con un evento così importante - aggiunge Moretti -. Il nuovo canale digitale non è solo uno strumento adatto ai tempi ma una scelta strategica che ci ha portato a investire in una innovativa piattaforma digitale. Ferrara si candida così a diventare un punto di incontro fondamentale nell'innovazione a sostegno dell'ambiente e della sostenibilità".

(Ferrara Rinasce)