Comune di Ferrara

giovedì, 29 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Pupi Avati: "Ferrara una delle più belle città d'Emilia. Fascino senza tempo"

Pupi Avati: "Ferrara una delle più belle città d'Emilia. Fascino senza tempo"

23-09-2020 / Punti di vista

PUPI AVATI: "FERRARA UNA DELLE PIÙ BELLE CITTÀ D'EMILIA. FASCINO SENZA TEMPO". L'INTERVISTA ALLA FILM COMMISSION. PARLA ANCHE IL FRATELLO: "MATRIMONIO TRA NINO E RINA SGARBI ESEMPIO RARO DI DOLCEZZA"


Ferrara, 23 settembre 2020 - "Ferrara è una delle città più belle dell'Emilia. Si è mantenuta esattamente come era un tempo, senza le contaminazioni dell'oggi. E tuttavia qui ci trovi tutto quello che si trova nell'oggi". Parola di Pupi Avati che, in un servizio realizzato dalla Film Commission dell'Emilia-Romagna (https://www.facebook.com/EmiliaRomagnaFilmCommission/videos/350229682790841), esprime un pensiero di grande apprezzamento per la città, a pochi giorni dalle riprese ferraresi del suo film "Lei mi parla ancora", che racconta la storia d'amore tra 'Nino' Sgarbi e la moglie 'Rina' Cavallini.  Una storia - dice il regista - che "meritava di diventare modello ispiratore di tanti che in questo momento stanno considerando, magari, l'ipotesi di mandare all'aria una relazione, rischiando di produrre danni irreparabili se non si riflette abbastanza. 'Nino' lo dice spesso nel film". Avati accenna anche ad alcune sue scelte per la definizione del cast, in particolare quella di Renato Pozzetto: "L'idea di scegliere Pozzetto per un film così particolare, così romantico, così lontano dal suo cinema, assomiglia all'idea - che spesso abbiamo avuto - di creare stupore, di spiazzare lo spettatore. La nostra vita è fatta di tanti 'azzardi' di questo genere". Il video raccoglie anche una testimonianza del fratello di Pupi Avati, Antonio, che ha col regista una relazione totalmente simbiotica sul set. E anche Antonio parla della trama: 'Lei mi parla ancora' - dice - è "una storia, praticamente inedita ai nostri giorni, di un amore eterno, fatto di 60 anni di vita in comune. Il matrimonio bellissimo di 'Nino' Sgarbi e Rina Cavallini è un esempio raro di dolcezza, amore, convivenza".

(Ferrara Rinasce)