Comune di Ferrara

martedì, 20 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Per festeggiare il compleanno di Marco Iannotta riunione di amici in via Adelardi

Per festeggiare il compleanno di Marco Iannotta riunione di amici in via Adelardi

28-09-2020 / A parer mio

L'incontro degli amici di Marco Jannotta in via Adelardi si è svolto come lui avrebbe voluto. Tra sole e un vento sfacciato, che portava via cartoline ricordo e la targa simbolica posta sul muro della cattedrale, il suo compleanno e' stato festeggiato con un bicchiere di vino rosé offerto da Federico Pellegrini dell'enoteca IL BRINDISI. Un brindisi, per l'appunto, per festeggiarlo come fosse in vita. Poiché più passa il tempo più la sua assenza si fa ricordo e presenza, e tante persone che lo avevano conosciuto in modo superficiale manifestano ora il desiderio di approfondire la conoscenza della sua arte e della sua multiforme personalità di artista, chef e di grande amico della musica e dei musicisti. Assieme alla sorella Laura (in rappresentanza della famiglia) si sono ritrovati alcuni suoi amici e conoscenti che intendono mantenere viva la memoria e costruire una serie di progetti comuni che celebrino il valore artistico e portino in luce la personalità di Jannotta. Tra i promotori del gesto simbolico, Roberto Manuzzi per il Conservatorio di Ferrara, Silvia Bottoni per il Jazz Studio Dance, Roberto Formignani per AMF, Alessandro Mistri per il Gruppo dei dieci, Francesco Bettini per il Jazz Club, insieme alla famiglia di Marco, a Daniele Bregoli, Pierpaolo Straforini, Leonardo Veronesi, Federico Pellegrini, Pietro Solinas. Oltre ad essi sono benvenuti tutti coloro che nei prossimi mesi vorranno lanciare idee e progetti e cercheranno di costruire un percorso comune coordinandosi in un movimento autogestito chiamato GLI AMICI DI MARCO. Chiunque vorrà potrà mandare proposte sui social nelle nostre pagine di riferimento oppure via mail all'indirizzo di posta elettronica: amicidimarco2020@gmail.com.
Per ora le idee iniziali sono quelle di chiedere all'Amministrazione Comunale di apporre una targa in Via Adelardi nel luogo dove spesso Marco Jannotta esponeva le sue opere e di mettere in tutela i suoi murales esistenti in città. Inoltre si pensa di creare un sito che rappresenti un tentativo di catalogo virtuale delle sue opere, facendo appello a chi possiede le sue creazioni. Auguri Marco, come vedi riesci ancora a far parlare di te attraverso la nostra amicizia!

Immagini scaricabili: