Comune di Ferrara

mercoledì, 21 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Riccardo Muti al Teatro comunale lancia un appello per le bande. L'ass. Gulinelli: presto iniziative

Riccardo Muti al Teatro comunale lancia un appello per le bande. L'ass. Gulinelli: presto iniziative

12-10-2020 / Punti di vista

MUTI A FERRARA, APPELLO NAZIONALE: "SOSTENERE LE BANDE". E IL TENORE 90ENNE BARIONI CONSEGNA AL MAESTRO IL PREMIO 'TUTTE LE DIREZIONI'
Ferrara, 10 ottobre 2020 - Riccardo Muti, in teatro per le prove prima della sua prima esibizione ferrarese lancia, proprio da Ferrara ("città della cultura molto importante nel mondo") il suo appello a sostenere le bande, "che sono la memoria del nostro Paese". "Sono musicisti anche loro ma nessuno ne parla". Quindi l'invito, figurato, a "suonare le campane" perché questo "è il momento del fare". Davanti a lui anche Vittorio Sgarbi, che ha ricordato l'antica amicizia che lo lega al maestro, mentre il tenore ferrarese Daniele Barioni ha consegnato proprio a Muti il premio del Gruppo dei 10 (rappresentato da Massimo Cavalleretti e Alessandro Mistri) 'Tutte le direzioni', con dedica in poesia.
Il presidente della Fondazione Teatro Mario Resca, salutando e accogliendo la sollecitazione del Maestro relativa al sostegno alle bande ha proposto "un evento annuale dedicato a queste realtà", mentre l'assessore Marco Gulinelli ha illustrato alcune delle prime iniziative che dopo il lockdown sono state previste per consentire loro, nel rispetto dei limiti delle disposizioni anti Covid, di esibirsi. Gulinelli ha inoltre definito 'un onore grandissimo avere il maestro Muti' a Ferrara. "Teatri, cultura, arte, bellezza sono ripartiti ma a livello nazionale troppi artisti sono ancora lasciati soli. Noi non abbiamo abbassato la guardia sulla salute cercando di tenere vivo il bello che anima la nostra città e il Paese".
(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili:

Il maestro Riccardo Muti riceve il premio al Teatro comunale di Ferrara, sabato 10 ottobre 2020