Comune di Ferrara

lunedì, 19 aprile 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > 1000miglia 2020, giovedì l'arrivo a Ferrara: "Pronti ad accogliere evento internazionale nel rispetto delle normative"

1000miglia 2020, giovedì l'arrivo a Ferrara: "Pronti ad accogliere evento internazionale nel rispetto delle normative"

20-10-2020 / Punti di vista

 

1000MIGLIA 2020, GIOVEDì L'ARRIVO A FERRARA. EQUIPAGGI E STAFF DI 1000MIGLIA SRL A CENA A TEATRO. BORSETTI: "SIAMO PRONTI AD ACCOGLIERE UN EVENTO DI CARATURA INTERNAZIONALE NEL RISPETTO DI TUTTE LE NORMATIVE VIGENTI". FORNASINI: "GRANDE LAVORO ORGANIZZATIVO, CONGRATULAZIONI. CONFERMA DELL'EVENTO NON SCONTATA"

Ferrara si prepara ad accogliere la 1000 Miglia, per la prima volta con una cena riservata organizzata (al Teatro Comunale) nel contesto della gara. L'appuntamento è nel centro storico della città giovedì 22 ottobre, dalle 17,15 con il Ferrari Tribute to 1000 Miglia e a seguire dalle 18,30 con le 400 auto storiche della Freccia Rossa. Questo il percorso: via Padova (località Pontelagoscuro), via Maragno, via Bentivoglio, via F.lli Rosselli, via della Canapa, via Bacchelli, via Azzo Novello, via Orlando Furioso, corso Ercole I d'Este, largo Castello, piazza Castello, piazza Savonarola e corso Martiri della Libertà (in direzione corso Giovecca) fino ad arrivare al controllo orario posizionato a pochi metri dal Teatro Comunale. Il Ferrari Tribute, dopo il controllo orario, proseguirà la tappa uscendo dalla città attraverso corso Giovecca e via Pomposa in direzione Comacchio, Ravenna e Cervia-Milano Marittima. Invece, tutti gli equipaggi della 1000 Miglia, dopo aver raggiunto il centro storico di Ferrara, avranno circa 40 minuti di sosta per cenare e ripartire dopo il controllo orario, seguendo lo stesso percorso del Ferrari Tribute.
1000 Miglia srl ha messo a punto un preciso e puntuale protocollo dedicato alla tutela della sicurezza e della salute di tutti i partecipanti, a qualunque titolo, alla manifestazione (tutte le informazioni su www.1000miglia.it nella sezione #covidsafe). Inoltre, Studio Borsetti, in sintonia e accordo con 1000 Miglia srl e Comune di Ferrara, ha predisposto un rigido modus operandi a livello locale per equipaggi, pubblico e personale di servizio nel rispetto delle normative vigenti in termini di contenimento e prevenzione Covid-19.
Nicola Borsetti, titolare dello Studio Borsetti, responsabile locale dell'organizzazione: "Per il sostegno assicurato nella realizzazione di questo progetto organizzativo davvero unico, desidero ringraziare 1000 Miglia srl di Brescia, le istituzioni, gli sponsor, i partner, tutte le forze dell'ordine, gli ufficiali di gara, i media e il caloroso pubblico che accorrerà nel centro storico della città. Quest'anno, per noi il ventunesimo alla regia organizzativa locale di un evento di caratura internazionale, abbiamo coinvolto due "eccellenze" del nostro territorio: il Teatro Comunale Claudio Abbado di Ferrara e l'Istituto d'Istruzione Superiore Orio Vergani. La cultura apre le porte alla cultura per accogliere tutti gli equipaggi, lo staff e gli ospiti di 1000 Miglia srl".
Matteo Fornasini, Assessore al Commercio, Turismo e Bilancio: "Grazie e congratulazioni all'organizzazione: nonostante il momento particolarmente complesso e il nuovo decreto, con le incertezze legate alle interpretazioni, sono riusciti a confermare, in sicurezza, un evento importante per la città, fattore attrattivo per il pubblico di tutta Italia e anche estero".

 

(Ferrara Rinasce)