Comune di Ferrara

lunedì, 23 novembre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Musica, video e progetti per i giovani: prosegue l'alleanza Ferrara-Padova

Musica, video e progetti per i giovani: prosegue l'alleanza Ferrara-Padova

17-11-2020 / Punti di vista

MUSICA, VIDEO E PROGETTI PER I GIOVANI: PROSEGUE L'ALLEANZA FERRARA-PADOVA. DA COMUNE INVESTIMENTO DI 20MILA EURO. GRISU' E ASSOCIAZIONE MUSICISTI IN CAMPO INSIEME AI COLLEGHI VENETI

Prosegue l'alleanza tra Ferrara e Padova nel segno della musica,  dello sviluppo dei linguaggi audiovisivo e multimediale, degli interventi di "innovazione sociale giovanile". Sono due i nuovi progetti che Ferrara ha presentato, nell'ambito della convenzione in essere 'Giardini Comuni', che prevede una collaborazione con Padova, promossa dall'Associazione nazionale comuni italiani. La giunta estense ha deliberato oggi, a tal fine, uno stanziamento di 20mila euro.

I fondi serviranno a finanziare un progetto dell'Associazione Musicisti di Ferrara che prevede la realizzazione di guide all'ascolto, in streaming, su strumenti, generi musicali, interpreti celebri, da realizzare insieme al circolo Nadir di Padova e rivolte ai giovani (16-35 anni). L'altro progetto finanziato porta la firma del Consorzio Factory Grisù, che metterà in campo i propri esperti dell'audiovisivo, insieme a colleghi di Padova e Bologna, per attuare un percorso formativo nell'ambito del linguaggio video, sempre rivolto ai giovani, e per sviluppare potenziali professionalità nel campo della comunicazione e della pubblicità.

Le due iniziative si inseriscono nel contesto di "Giardini Comuni", progetto promosso da Anci e lanciato nei mesi scorsi, con la comune sottoscrizione - da parte di Ferrara e Padova - di una convenzione per "garantire una programmazione complessiva organica, congiunta, condivisa e integrata, fra i due Comuni". A 'Giardini Comuni' Anci ha assegnato, nel complesso,  220mila euro, di cui 110 mila per il Comune di Ferrara. 

"Oggi formalizziamo un nuovo passo di un percorso comune - dice l'assessore Marco Gulinelli - nel segno dello sviluppo dei linguaggi dell'arte, che sono universali e che, per definizione, chiedono di essere condivisi e partecipati. Questa iniziativa ha grande valore perché è rivolta ai giovani e perché, anche in tempi difficili, trova attuazione, in piena sicurezza e anche grazie al canale web. Confidiamo che l'alleanza con Padova possa compiere sempre nuovi passi per continuare a sviluppare iniziative comuni che arricchiscono entrambe le realtà".

(Ferrara Rinasce)