Comune di Ferrara

domenica, 24 gennaio 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota dell'ass. all'Ambiente Balboni sull'abbandono di rifiuti sanzionato in via Lollio

Nota dell'ass. all'Ambiente Balboni sull'abbandono di rifiuti sanzionato in via Lollio

14-12-2020 / Punti di vista

SMALTIMENTO ABUSIVO RIFIUTI, RIPULITA AREA IN VIA LOLLIO, SANZIONE AL RESPONSABILE. ASSESSORE BALBONI: "STOP A EPISODI DI VERGOGNOSA INCIVILTÀ"
Ferrara, 12 dicembre 2020 - Ripulita in mattinata l'area di via Alberto Lollio, dove erano stati abbandonati abusivamente alcuni sacchi di rifiuti. Il responsabile è stato identificato e sarà sanzionato (l'importo della multa sarà quantificato terminati gli accertamenti).
L'operazione è stata messa in campo ieri mattina, quando una squadra di Hera è intervenuta per rimuovere il materiale abbandonato abusivamente in zona. L'abbandono illegale è stato immediatamente individuato e nel corso dell'intervento gli accertatori ecologici hanno reperito elementi necessari a poter sanzionare il responsabile. La pulizia della via viene effettuata tutti i giorni.
"Grazie agli operatori che hanno provveduto a rimuovere i rifiuti e a mettere fine a certi episodi di vergognosa inciviltà - dice l'assessore Alessandro Balboni -. Il decoro urbano e la tutela della città sono un impegno che coinvolge tutta la cittadinanza. Cittadinanza che si dimostra molto attenta tanto da confermare, da diversi anni, il ruolo leader di Ferrara nella raccolta differenziata. Purtroppo c'è chi viene meno a questa responsabilità collettiva. Per questo continua l'impegno sul fronte dei controlli, a tutela dell'ambiente e del territorio, che sono un patrimonio comune. Preziose, a questo riguardo, sono anche le segnalazioni dei cittadini che ci consentono di potenziare il contrasto a simili fenomeni".
"Il decoro urbano è un valore fondamentale, tanto più in una città d'arte come Ferrara, e questo passa dalla collaborazione di tutti, anche di imprese e cittadini che hanno a disposizione gli strumenti per conferire i loro rifiuti senza arrecare danno alla collettività - dice Alberto Santini, responsabile dei Servizi Ambientali del gruppo Hera per l'area Ferrara e Modena -. Abbandonare i propri rifiuti in strada, invece, è un atto incivile, oltre che illecito, che danneggia tutta la comunità, come dimostra il caso di via Lollio: per quanto Hera intervenga tempestivamente, il danno provocato da un simile comportamento rimane".
Gli eventuali abbandoni possono essere segnalati a Hera, che provvede nei tempi più rapidi ad attivare specifiche azioni di pulizia. Per segnalazioni di questo tipo è possibile contattare il numero verde 800.999.500 o inviare una foto attraverso la app gratuita Il Rifiutologo.
(Ferrara Rinasce)