Comune di Ferrara

giovedì, 21 gennaio 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Da Abbado alle macerie dell'Ulisse, la Rotonda del Teatro allestita con nuove foto di scena. Gulinelli: "Scatti trasmettono l'emozione del vivere"

Da Abbado alle macerie dell'Ulisse, la Rotonda del Teatro allestita con nuove foto di scena. Gulinelli: "Scatti trasmettono l'emozione del vivere"

21-12-2020 / Punti di vista

DA ABBADO ALLE MACERIE DELL'ULISSE, LA ROTONDA DEL TEATRO ALLESTITA CON NUOVE FOTO DI SCENA. GULINELLI: "SCATTI TRASMETTONO L'EMOZIONE DEL VIVERE"

La rotonda Foschini del Teatro comunale di Ferrara diventa cornice del nuovo allestimento delle fotografie di scena, che portano la firma del fotografo
Marco Caselli Nirmal. 18 pannelli fotografici, tanti i momenti impressi: dal 'passo teso e carico di energia' di Claudio Abbado al termine del 'Così fan tutte', era il 17 febbraio 2004, alla platea trasformata in enorme palcoscenico di macerie con, in scena, Atena, dea guerriera, che ispira l'azione di Ulisse. E poi: l'esplosione di allegria dei giovani dell'orchestra europea Euyo, al termine della prima stagione passata a Ferrara, i personaggi ariosteschi di Mimmo Cuticchio, Toni Servillo sulla scena del Tartufo di Molière e tanti altri ricordi della programmazione degli ultimi anni.
"Fotografare il teatro può sembrare, e forse lo è, un atto consueto, certamente non usuale è trovarsi di fronte a risultati in grado di superare quel limite per ottenere immagini che esprimano un senso - dice l'assessore Marco Gulinelli -. Un modo di fotografare non esiste così come non esiste un modo di fotografarlo, ognuna delle due discipline ha la necessità di ribadire a ogni gesto il punto di vista al quale aderisce. Questo fa Marco Caselli Nirmal incontrando il teatro, con la sua arte del fotografare, nell'unico punto possibile per trasferire in un solo scatto l'emozione del vivere, che qualsiasi rappresentazione teatrale porta con sé in un percorso di visione assolutamente autonomo e, aggiungerei, unico".

 

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili: