Comune di Ferrara

domenica, 24 gennaio 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Camera di commercio, il sindaco Fabbri: "Bene Govoni commissario. Resta preoccupazione per progetto di fusione"

Camera di commercio, il sindaco Fabbri: "Bene Govoni commissario. Resta preoccupazione per progetto di fusione"

23-12-2020 / Punti di vista

CAMERA DI COMMERCIO, SINDACO FABBRI: "BENE GOVONI COMMISSARIO. RIMANGONO DISSENSO E PREOCCUPAZIONE PER PROGETTO FUSIONE"

Ferrara, 23 dicembre 2020 - "La scelta di nominare Paolo Govoni commissario straordinario della Camera di Commercio di Ferrara è sicuramente una notizia positiva. Una decisione di buon senso sia perché Govoni ha dimostrato capacità, competenza e impegno attivo a favore delle imprese del territorio, sia perché la sua figura garantirà, in questa difficile fase, la continuità necessaria. Rimane la preoccupazione per un progetto di fusione calato dall'alto, che non è stato condiviso, che rischia di allontanare il centro delle scelte e di espropriare il territorio della sua autonomia decisionale. Buon lavoro al commissario Govoni, al segretario generale Giannattasio e a tutto il personale e grazie per quanto fatto fino ad oggi. Confermo la mia piena disponibilità a collaborare e a porre in essere, anche per via politica, tutte le azioni utili a scongiurare o a correggere un progetto di ‘riforma' delle Camere di commercio sbagliato e penalizzante". Così il sindaco di Ferrara Alan Fabbri dopo la nomina - da parte del ministro Stefano Patuanelli - di Paolo Govoni a nuovo commissario straordinario della Camera di Commercio di Ferrara.

(Comunicazione Sindaco)