Comune di Ferrara

lunedì, 01 marzo 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Certosa, Gran claustro: interventi e restauro per 40mila euro

Certosa, Gran claustro: interventi e restauro per 40mila euro

01-02-2021 / Punti di vista

CERTOSA, GRAN CLAUSTRO, INTERVENTI E RESTAURO PER 40MILA EURO. ASSESSORE MAGGI: "RESTITUIAMO DIGNITÀ A PORZIONE FONDAMENTALE DI UN PATRIMONIO INTERNAZIONALE"

Via le vecchie tinteggiature esfoliate e gli intonaci scrostati. Le volte in arellato del porticato di accesso al Gran Claustro della Certosa saranno presto al centro di nuovi lavori di ripristino del decoro, a completamento degli interventi già realizzati a seguito del sisma del 2012.
L'ammontare complessivo dell'investimento è di circa 40mila euro. Su entrambi i lati del Gran Claustro saranno effettuate: la raschiatura delle vecchie tinteggiature a calce, la successiva stuccatura, iniezioni per ristabilire l'adesione tra muro e intonaco e la tinteggiatura generale a calce. Questa tranche di lavori partirà lunedì prossimo, per circa 30 giorni. 

In un successivo lotto si provvederà a restaurare le colonne e i basamenti in marmo. In questo caso il cantiere partirà il 15 marzo e rimarrà aperto per circa 60 giorni. I lavori di restauro devono infatti essere conseguenti a quelli edili e richiedono l'utilizzo di malte da applicare con temperature che non siano eccessivamente rigide. Si tratta di azioni che interesseranno, in tutti i casi, le parti Comuni e che non intaccheranno le tombe. 

A occuparsene sarà l'impresa specializzata Cesa - che avrà il compito di togliere le vecchie tinte, 'scarnire' e ritinteggiare. A seguire interverrà Roberta Baruffaldi, la professionista che effettuerà i restauri.

"E' un intervento che restituisce dignità a una porzione di Certosa, una porzione utilizzata per l'attraversamento che necessitava di azioni di ripristino del decoro", dice l'assessore Andrea Maggi, ringraziando l'architetto Natascia Frasson, responsabile del procedimento. "La Certosa è nella rete europea dei Cimiteri storico-monumentali e, anche nella prospettiva di sviluppare progetti Comuni che valorizzino a livello internazionale questo nostro patrimonio, abbiamo ritenuto doveroso provvedere a interventi e investimenti per farla tornare all'antico splendore".

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili:

Certosainterno2.jpg