Comune di Ferrara

sabato, 18 settembre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Ferrara nei percorsi del Touring Club Italiano, 10 itinerari consigliati: "Una 'città altrove' luogo di ispirazione per tantissimi artisti"

Ferrara nei percorsi del Touring Club Italiano, 10 itinerari consigliati: "Una 'città altrove' luogo di ispirazione per tantissimi artisti"

04-02-2021 / Punti di vista

 

FERRARA NEI PERCORSI DEL TOURING CLUB ITALIANO, 10 ITINERARI CONSIGLIATI: "UNA 'CITTÀ ALTROVE' LUOGO DI ISPIRAZIONE PER TANTISSIMI ARTISTI"

Ferrara, 4 feb - Sono dieci i percorsi ferraresi che il Touring club italiano sta consigliando e promuovendo sui propri canali. Si chiama ‘Dieci idee per scoprire Ferrara' il servizio web che la storica associazione (che da 120 anni si occupa di promozione turistica) ha dedicato al territorio estense. Sette sono ricompresi nel territorio del Comune. Ferrara è definita una "città altrove" e un "luogo di ispirazione". Il giornalista Fabrizio Milanesi scrive: "Non si affaccia sul mare, non si allunga sulla via Emilia, è distante dagli Appennini più di ogni altro capoluogo della regione: è una città altrove. Metafisica fu per Giorgio de Chirico che qui sviluppò il suo stile unico e immaginifica per gli artisti a cui diede ispirazione. Tanti. Tantissimi". Il servizio passa quindi in rassegna passato e presente di Ferrara, i grandi nomi di oggi e di ieri che l'hanno popolata - da Antonioni a Tasso, da Bassani all'Ariosto, da Previati a Boldini - i tesori medievali, la Città del Rinascimento, il patrimonio Unesco, il "fascino della nebbia", il "culto della bicicletta", la "bellezza malinconica e placida delle vie". I percorsi consigliati a visitatori e turisti toccano alcuni dei punti di maggiore interesse e i 'grandi classici' dell'area cittadina, come il Castello Estense, la Cattedrale di San Giorgio, Palazzo dei Diamanti, Palazzo Schifanoia, "la poesia di via delle Volte", "i fasti di Corso Ercole I d'Este". Completano il quadro i suggerimenti per i turisti, con itinerari sulla Destra Po da percorrere in bici, i sapori unici ricompresi in una ‘geografia territoriale' in cui ad ogni luogo viene associata una materia prima o un piatto e - per gli appassionati - il bird watching nelle Valli di Comacchio. Qui il link completo al servizio, anche presente in home page del sito del Touring Club italiano: https://www.touringclub.it/notizie-di-viaggio/che-cosa-vedere-a-ferrara-dieci-idee-per-scoprirla/immagine/2/il-castello-estense-foto-getty-images "Una nuova occasione, per la nostra Ferrara, di promuovere il proprio patrimonio inesauribile in tutto il Paese - dice il sindaco Alan Fabbri -. Grazie al Touring club Italiano che sta offrendo sui propri canali visibilità al nostro territorio, tra luoghi di interesse, consigli sui percorsi, suggerimenti su come viverli. Il prestigio di un ‘marchio' importante del turismo italiano incontra l'unicità degli scenari ferraresi. Come Amministrazione abbiamo previsto un bando ad hoc per il sostegno al settore turistico, abbiamo investito in comunicazione e marketing territoriale e continueremo a farlo. La promozione del territorio è infatti un tassello fondamentale per costruire la ripresa".

 

(Rinasce Ferrara)