Comune di Ferrara

giovedì, 25 febbraio 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Ferrara nella serie Red Bull sull'origine della scherma. Troupe in via Campofranco, dove ci si batteva a duello senza punizioni. Protagonista la campionessa del mondo Olga Kharlan

Ferrara nella serie Red Bull sull'origine della scherma. Troupe in via Campofranco, dove ci si batteva a duello senza punizioni. Protagonista la campionessa del mondo Olga Kharlan

05-02-2021 / Punti di vista

FERRARA NELLA SERIE INTERNAZIONALE RED BULL SULL'ORIGINE DELLA SCHERMA. TROUPE IN VIA CAMPOFRANCO, DOVE CI SI BATTEVA A DUELLO SENZA PUNIZIONI. PROTAGONISTA LA CAMPIONESSA DEL MONDO OLGA KHARLAN

C'è anche Ferrara nell'ultimo episodio della serie ‘Origins' di Red Bull. La città estense è stata scelta come scenario dei documentari che indagano sulla storia degli sport estremi, la comunità che li circonda e l'impatto che hanno avuto sulla cultura odierna. Nel secondo episodio dal titolo: "How fencing became one of the world's fastest sports" ("Come la scherma è diventata uno degli sport più veloci al mondo") Ferrara è stata individuata come location storica. Tra immagini di via delle volte, piazza Trento e Trieste, le telecamere della produzione Red Bull sono arrivate anche in via Campofranco, cuore delle ‘origini' storiche della scherma. La denominazione di «via Campofranco» deriva infatti dalla concessione fatta dal marchese Aldobrandino d'Este nel 1360 di potersi battere a duello a Ferrara come in "campo franco", cioè esente da punizioni. Da qui l'evoluzione delle antiche contese di fioretto e spada, diventate poi sport, esercizio di riflessi. Narratrice d'eccezione del documentario è Olga Kharlan, quattro medaglie alle Olimpiadi, quattro volte campionessa del mondo e cinque volte campionessa europea. "Spero che la scherma possa diventare sempre più popolare. Consiglio alle persone di provare almeno una volta", dice Kharlan nel video. Video che si conclude proprio con le immagini di Ferrara ed è già sui canali Youtube, Facebook di Red Bull e su Red Bull tv. Qui il link Facebook: https://www.facebook.com/14226545351/videos/2807602556155917
"La storia della nostra città è talmente ricca da rivelare sempre nuovi elementi, curiosità, tali da attrarre l'interesse di tutto il mondo - dice il sindaco Alan Fabbri -. Siamo fieri di questo patrimonio. Questa nuova e interessante produzione sarà una ulteriore occasione per promuovere la nostra città anche a livello internazionale, riscoprendo il protagonismo di Ferrara nella storia e nello sport".

 

(Ferrara Rinasce)