Comune di Ferrara

sabato, 25 settembre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > La Ferrara di notte su Sky e Cielo. Lunedì la prima. 18 repliche fino alla fine di marzo

La Ferrara di notte su Sky e Cielo. Lunedì la prima. 18 repliche fino alla fine di marzo

19-03-2021 / Punti di vista

LA FERRARA DI NOTTE SU SKY E CIELO. LUNEDì LA PRIMA. 18 REPLICHE FINO ALLA FINE DI MARZO

Sarà lunedì 22 marzo alle 18,30 la prima messa in onda, su Sky Sport Arena, del nuovo episodio di "10mila passi nella bellezza". La rubrica Sky e Cielo sarà dedicata, per la prima volta, alla "Ferrara di notte", in un viaggio tra Castello Estense, Palazzo dei Diamanti, corso Ercole I d'Este che alterna alle immagini dall'alto realizzate col drone, un percorso storico all'interno della città estense 'svuotata' a causa delle disposizioni nazionali e regionali anti-Covid.
La stessa puntata sarà poi trasmessa, in chiaro, domenica 28 marzo alle 9 su Cielo (canale 26 del digitale terrestre). Nel complesso sono 18 le repliche che - già nelle prime settimane - andranno in onda tra Sky Sport Uno, Arena, Collection e Cielo. Nel dettaglio la puntata ferrarese, dopo la prima di lunedì alle 18,30, sarà disponibile al pubblico di abbonati Sky Sport Arena martedì 23 marzo alle 6 e alle 13,30, giovedì 25 marzo alle 7,45, sabato 27 marzo alle 6, domenica 28 alle 8,45. Su Sky Sport Uno la messa in onda è programmata martedì 23 marzo all'1,30 e alle 17, sabato 27 marzo alle 3,45, domenica 28 marzo alle 3. Sky Sport collection la trasmetterà invece mercoledì 24 marzo alle 15, giovedì 25 marzo alle 11,45 e alle 15,30, venerdì 26 marzo alle 13,30, sabato 27 marzo alle 9 e all'1, domenica 28 marzo alle 14 e alle 5,30.
Nei giorni scorsi gli operatori della produzione, la ferrarese Pubbliteam, hanno registrato la puntata per raccontare l'atmosfera della città nelle ore serali e notturne, con suggestive immagini di una Ferrara avvolta nel silenzio, tra strade vuote e il solo rumore dei passi. I passi sono quelli del commissario Alessandro Chiarelli, della Polizia di Stato, a cui è affidata la conduzione. Il format intende infatti dare voce ad alcune delle categorie, dalle forze dell'ordine ai medici, che hanno prestato servizi speciali nel corso dei mesi della pandemia (nella precedente edizione era stato il medico di medicina d'Urgenza del 118 di Ferrara Ruggero Osnato a condurre). Chiarelli, appassionato sportivo, oltre a raccontare la città, le sue bellezze, le testimonianze del passato, offrirà anche alcuni consigli su attività fisica e benessere. Il programma unisce infatti alle curiosità degli appassionati di arte, viaggi e turismo, anche quelle degli sportivi.

 

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili: