Comune di Ferrara

sabato, 23 ottobre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Piano periferie, al via nuove progettazioni. Maggi: riqualifichiamo percorso stazione-centro

Piano periferie, al via nuove progettazioni. Maggi: riqualifichiamo percorso stazione-centro

08-05-2021 / Punti di vista

PIANO PERIFERIE, AL VIA NUOVE PROGETTAZIONI. ASSESSORE MAGGI: "RIQUALIFICHIAMO IL PERCORSO DALLA STAZIONE AL CENTRO". PARTE LA SELEZIONE

Ferrara, 8 maggio 2021 - Partita la fase di selezione dei soggetti che saranno chiamati ad elaborare la progettazione esecutiva della nuova autostazione dei bus extraurbani di via del Lavoro e della nuova rete pedonale e ciclabile che dalla stazione condurrà alle principali piazze cittadine. L'investimento che ha previsto l'Amministrazione per questo obiettivo è di 118mila euro circa. "Si tratta - spiega l'assessore Andrea Maggi - della riprogettazione che abbiamo promosso relativa al, cosiddetto, Piano periferie. Quello del comparto stazione-centro storico è uno dei tasselli modificati a seguito delle variazioni che abbiamo introdotto al progetto elaborato dalla precedente amministrazione. Nella nuova anima che vogliamo dare al progetto assoceremo alla riqualificazione anche il miglioramento dei servizi, della logistica, la costruzione di un percorso di piena continuità tra comparto stazione e centro storico".
"Gli altri tasselli che sono stati al centro della riprogettazione sono, come noto, le aree ex Mof ed ex Pisa. Nella nostra visione il futuro dell'area deve essere legato all'ambiente, ricco di aree verdi, in una continuità 'green' tra il cuore della città e la Darsena, che vogliamo rendere sempre più una zona da vivere, per giovani, anziani, famiglie, sportivi".
L'individuazione delle figure professionali che si occuperanno di redigere il progetto esecutivo sarà realizzata con una procedura negoziata tra cinque operatori del settore chiamati a concorrere. Procedura che sarà messa a punto in forma interamente telematica, tramite la piattaforma Sater.
Nel dettaglio, la progettazione dovrà riguardare l'ampliamento dell'autostazione dei bus extraurbani di via del Lavoro allo scopo di accogliere anche le funzioni attualmente svolte da quella di via Rampari di San Paolo, di cui è prevista la chiusura. Il progetto - è scritto nel bando - dovrà anche ottimizzare i percorsi degli autobus da e verso la rinnovata autostazione in considerazione dei flussi di traffico del comparto urbano. E' inoltre prevista la riqualificazione e il rafforzamento del percorso pedonale e ciclabile di collegamento dall'autostazione e dalla stazione ferroviaria al sistema delle piazze centrali, lungo l'asse costituito da piazzale della Castellina, via Arturo Cassoli e via Giuseppe Garibaldi.
(Ferrara Rinasce)

Nerlla foto - scaricabile in fondo alla pagina - il rendering del progetto per il piano periferie prima e dopo la riformulazione

Immagini scaricabili:

Il rendering del Piano periferie nella prima progettazione Il rendering del Piano periferie nella nuova progettazione