Comune di Ferrara

sabato, 23 ottobre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > POLIZIA LOCALE, ALTRI RITROVAMENTI DI SOSTANZE STUPEFACENTI. LODI: "RISULTATI IMPORTANTI NELLA LOTTA ALLO SPACCIO, FONDAMENTALE IL NUOVO NUCLEO ANTIDEGRADO"

POLIZIA LOCALE, ALTRI RITROVAMENTI DI SOSTANZE STUPEFACENTI. LODI: "RISULTATI IMPORTANTI NELLA LOTTA ALLO SPACCIO, FONDAMENTALE IL NUOVO NUCLEO ANTIDEGRADO"

15-05-2021 / Punti di vista

Dopo gli oltre 100 grammi di sostanze stupefacenti recuperati e sequestrati qualche giorno fa, anche nelle giornate del 13 e 14 Maggio sono stati efficaci i servizi messi in atto dai Cinofili del Nucleo antidegrado della Polizia Locale Terre Estensi. Una ricerca sulle sponde del canale Boicelli ha portato al recupero di più di 30 gr. di marijuana mentre una ispezione nell'adiacente linea ferroviaria che costeggia l'ex distilleria, ha portato al recupero di innumerevoli dosi di eroina pronta per essere immesse sulla piazza.

La collaborazione con la cittadinanza della zona Stazione ha fatto sì che all'interno di un androne condominiale di via Ortigara, lasciato aperto per lavori di manutenzione dell'immobile, venissero notati dai residenti movimenti di estranei. Una bonifica da parte dell'Unità cinofila della Polizia Locale ha portato al recupero di 50 gr. di sostanza stupefacente occultata nel deposito biciclette.

Richieste sempre più frequenti da parte dei residenti, che rimarcano oltremodo la fiducia guadagnata dalla Polizia Locale da parte della cittadinanza nel contrasto dello spaccio e del degrado nella zona Gad, stanno quindi dando i frutti sperati.

Nella medesima giornata la continua pressione congiunta tra Polizia Locale, Questura ed Esercito ha portato al rinvenimento di una ulteriore importante quantità di sostanza in corso Piave dove, un accurato controllo appiedato della zona, ha tolto dal mercato ulteriori 25 grammi di droga.

"Rivolgo tanti complimenti alla Polizia Locale - dice il vicesindaco con delega alla Sicurezza Nicola Lodi - perché giorno dopo giorno continua a conseguire risultati importanti nella lotta allo spaccio. In questo sarà fondamentale il supporto del nuovo Nucleo antidegrado, un reparto fortemente voluto da questa Amministrazione e che sta già portando risultati importanti. Nell'ultimo anno c'è stato un evidente cambio di passo, frutto di scelte strategiche in controtendenza rispetto al passato, con la Polizia Locale che è tornata a fare quello che è nelle sue competenze. Un esempio è la scelta di affidare il controllo della aree verdi a società di vigilanza, liberando così i nostri agenti da incombenze di guardiania che erano state demandate dalle precedenti amministrazioni. Così facendo la Polizia Locale libera risorse che potranno tornare a occuparsi con più efficacia della sicurezza di tutti i cittadini: era un obiettivo su cui stavamo lavorando da tempo e che stiamo centrando. Grazie anche all'Esercito, alla Polizia di Stato e ai carabinieri, la cui collaborazione è fondamentale per riportare ordine nelle zone più difficili della città".

Immagini scaricabili: