Comune di Ferrara

sabato, 23 ottobre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Alfonso I d'Este, 800 metri di nuovi asfalti in 5 giorni lavorativi. Appalto pavimentazioni per oltre 1milione di euro tra città e frazioni. Sindaco: "continueremo a investire nelle manutenzioni"

Alfonso I d'Este, 800 metri di nuovi asfalti in 5 giorni lavorativi. Appalto pavimentazioni per oltre 1milione di euro tra città e frazioni. Sindaco: "continueremo a investire nelle manutenzioni"

28-05-2021 / Punti di vista

ALFONSO I D'ESTE, 800 METRI DI NUOVI ASFALTI IN 5 GIORNI LAVORATIVI E SENZA INTERRUZIONI AL TRAFFICO. APPALTO PAVIMENTAZIONI PER OLTRE 1MILIONE DI EURO TRA CITTÀ E FRAZIONI. SINDACO: "ATTENZIONE PUNTUALE E DIFFUSA, CONTINUEREMO A INVESTIRE NELLE MANUTENZIONI"

Ferrara, 28 maggio 2021 - Completato il rifacimento della pavimentazione in viale Alfonso I d'Este, tra piazzale delle Medaglie d'Oro e via Porta Romana: circa 800 metri lineari di nuovi asfalti, con risanamento della porzione sottostante, realizzati in cinque giorni lavorativi dall'Impresa conglomerati strade srl e senza interruzioni al traffico.
E' in corso ora la realizzazione della segnaletica orizzontale, ad opera della subappaltatrice Veneta sicurezza segnaletica stradale. "Alfonso I d'Este è una via che ha una grande rilevanza interna e che era decisamente 'ammalorata', come si dice in linguaggio tecnico. Per questo abbiamo reputato di dare a questi lavori una linea di priorità. A tal fine abbiamo investito 140mila euro, parte di appalti più ampi che abbiamo previsto per il miglioramento diffuso della qualità delle strade", spiega il sindaco Alan Fabbri, che ha postato sulla propria pagina Facebook un breve filmato sui lavori. "Nel complesso sono 7.600 metri quadrati di asfaltatura, realizzati in una via solitamente molto utilizzata, soprattutto per il trasporto degli studenti, e mantenendo il traffico veicolare (a senso unico alternato)". Ora è in corso la realizzazione della segnaletica orizzontale e, anticipa l'assessore Andrea Maggi, è in essere il "corposo piano di interventi, finanziato per oltre un milione di euro, tra città e frazioni. Obiettivi: miglioramento della sicurezza, maggiore fruibilità, decoro". 

I lavori in viale Alfonso I d'Este sono infatti inseriti in un appalto da circa 500mila euro complessivi, che prevede anche il rifacimento del manto in alcuni tratti di: via Bologna, via Caldirolo, via dei Baluardi, via Norradino Galli, via Umberto Sisti, via Margherita Beloch, via dell'Alloro, via Nazario Sauro, via Olindo Bottazzi, via monsignor Oscar Arnulfo Romero, via Pietro Braghini, via Verona.

Un altro pacchetto di interventi fa parte di un altro appalto specifico di ulteriori 550mila aggiudicato dalla Spina Michele Srl di Campobasso, per altri interventi in viale Po (già ultimati). Sono in corso lavori in via dei Prati. Da lunedì il cantiere si sposterà in via Lavezzola, a Francolino, quindi, a seguire, via Olmo, via della Quercia, in prossimità del santuario del Poggetto, via Ladino, a Porotto, via Sgarbata, in località San Bartolomeo (da via Masi fino a via Pandolfina).

I lavori prevedono nei prossimi mesi anche uno specifico intervento in corso Porta Reno, "che sarà programmato d'intesa con le attività che si affacciano sulla via", spiega l'assessore Maggi.
"Sicurezza e decoro sono elementi fondamentali e richiedono un presidio costante, un lavoro puntuale, adeguate risorse e attenzione a tutto il territorio. Grazie all'assessore Andrea Maggi per il suo lavoro e a chi ha collaborato, e sta collaborando, a questi progetti. La manutenzione stradale è un elemento imprescindibile su cui continueremo a investire", spiega il sindaco Fabbri.

Immagini scaricabili:

Asfaltatura Alfonso I d'Este (3) Asfaltatura Alfonso I d'Este (2)