Comune di Ferrara

lunedì, 27 settembre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > La Pink Week a Ferrara al via da lunedì: il comico Pucci, musei aperti e gran finale con il concerto all'alba dell'orchestra europea (Euyo)

La Pink Week a Ferrara al via da lunedì: il comico Pucci, musei aperti e gran finale con il concerto all'alba dell'orchestra europea (Euyo)

24-07-2021 / Punti di vista

LA PINK WEEK A FERRARA AL VIA DA LUNEDì: IL COMICO PUCCI, MUSEI APERTI E GRAN FINALE CON IL CONCERTO ALL'ALBA IN CERTOSA DELL'ORCHESTRA EUROPEA (EUYO)

Ferrara, 24 lug - Al via la Pink Week a Ferrara, tra musei aperti fino a mezzanotte, visite guidate serali alle esposizioni in città, illuminazione scenografica di alcuni monumenti, pullman a prezzi agevolati per il trasferimento dai lidi. E l'evento clou: il concerto dell'orchestra giovanile europea all'alba, all'interno della Certosa monumentale di Ferrara. "La città si animerà ulteriormente con un cartellone eccezionale di eventi, ancora più ricco delle passate edizioni", dice l'assessore Matteo Fornasini, mentre l'assessore Marco Gulinelli sottolinea come "anche questo" sia "il segno della reazione a mesi difficili, una reazione fatta di lavoro, collaborazione e iniziative". Da entrambi il "ringraziamento ai tanti soggetti che hanno reso possibile concretizzare questa speciale settimana".
La 'Settimana rosa' - frutto di una sinergia tra Amministrazione Comunale, Consorzio Visit Ferrara, Holding Ferrara Servizi, Associazione Ferrara Musica - partirà lunedì 26 luglio, dalle 21,30 circa dal palco di piazza Trento e Trieste, con lo spettacolo del comico Andrea Pucci, che chiuderà il ricco cartellone del Ferrara Summer Festival (cartellone che ha portato in città, tra gli altri, nomi come: Zucchero, Fiorella Mannoia, Francesco De Gregori, Noemi, i Subsonica, Umberto Tozzi, atteso domani, domenica 25 luglio). Poi, da martedì 27 luglio, per 4 giorni, alternativamente, la città offrirà aperture con visite guidate gratuite ai musei, fino alle 24: martedì 27 luglio sarà la volta del Museo della Cattedrale, mercoledì 28 di Palazzina Marfisa d'Este, giovedì 29 di Palazzo Schifanoia e venerdì 30 del Castello Estense. Per le quattro visite guidate gratuite ai musei sarà messo a disposizione - da Visit Ferrara - il trasporto al prezzo simbolico di 5 euro dai lidi a Ferrara (info e prenotazioni: www.visitferrara.eu), per coloro che vorranno visitare i musei da soli o in compagnia, senza visita guidata, è consigliata la prenotazione (https://prenotazionemusei.comune.fe.it/). Gran finale, a conclusione della Pink Week, sabato 31 luglio con il concerto all'alba (dalle 6,30) in Certosa. A esibirsi, davanti a un pubblico - contingentato - di circa 190 persone, sarà un gruppo di musicisti italiani dell'Euyo, l'orchestra sinfonica giovanile dell'Unione europea. L'ingresso al concerto è gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito www.visitferrara.eu.
Per tutta la settimana, inoltre, il Castello estense e la fontana di piazza della Repubblica saranno illuminate del caratteristico colore 'rosa', simbolo dell'appuntamento.
Alle iniziative a carattere straordinario previste per l'occasione si associa l'offerta già prevista in questa stagione estiva, come: i concerti a Casa Romei il 29 luglio, gli eventi al nuovo Parco Marco Coletta, al Grattacielo (il 30 con l'esibizione della Costantino boxe e il 31 del Jazz Club), il cinema all'aperto a Parco Pareschi, gli appuntamenti a teatro di FerraraOff, le escursioni fluviali sulla ‘Nena', le mostre d'arte (solo il Castello ne ospita tre, dei pittori Boldini e Crema e, nel cortile, le opere di Sara Bolzani e Nicola Zamboni), le esposizioni del Museo Archeologico Nazionale e del MEIS, oltre a un calendario di visite guidate tematiche in città, ogni sabato, alle 17. La Pink Week di Ferrara si inserisce nel programma di Visit Romagna, consultabile al sito www.notterosa.it, che prevede eventi in tutto il territorio della Destinazione Turistica Romagna, di cui Ferrara fa parte.

 

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili: