Comune di Ferrara

giovedì, 23 settembre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > La Pink Week ferrarese parte col tutto esaurito. In oltre 70 fino a mezzanotte al Museo della Cattedrale, molti arrivi da fuori. Attesa per il concerto all'alba dell'Orchestra Giovanile Europea

La Pink Week ferrarese parte col tutto esaurito. In oltre 70 fino a mezzanotte al Museo della Cattedrale, molti arrivi da fuori. Attesa per il concerto all'alba dell'Orchestra Giovanile Europea

28-07-2021 / Punti di vista

LA PINK WEEK FERRARESE PARTE COL TUTTO ESAURITO. IN OLTRE 70 FINO A MEZZANOTTE AL MUSEO DELLA CATTEDRALE, MOLTI ARRIVI DA FUORI. ATTESA PER IL CONCERTO ALL'ALBA DELL'ORCHESTRA GIOVANILE EUROPEA


Ferrara, 28 lug - Parte con il tutto esaurito la Pink Week ferrarese, il calendario di eventi promosso da Amministrazione Comunale, Consorzio Visit Ferrara, Holding Ferrara Servizi, Associazione Ferrara Musica. Ieri la prima giornata di '4 musei per 4 serate'. Il museo della Cattedrale - primo in elenco ad aprire fino alla mezzanotte - ha segnato il sold out: dalle 19 alle 24 oltre 70 persone hanno fatto visita agli spazi di via San Romano, visitando i nuovi allestimenti, la nuova illuminazione, la nuova collocazione nell'ex sagrestia della Madonna della Melagrana di Jacopo della Quercia, lo scultore che ispirò Michelangelo, il ciclo degli splendidi arazzi Cinquecenteschi, le antiche ante d'organo di Cosmè Tura, le formelle duecentesche del Maestro dei Mesi.

Tanti i ferraresi, ma dalle prenotazioni emergono, tra gli altri, anche arrivi da Roma, Trieste, Modena. Nel complesso il ciclo di accessi contingentati prevede nove turni da otto visitatori al massimo, da qui gli oltre 70 prenotati. "Un successo che conferma l'attrattività delle iniziative messe in campo in questa edizione 2021 che abbiamo progettato in forma ancora più ricca", dice l'assessore Matteo Fornasini. "C'è voglia di tornare a vivere la cultura e Ferrara si conferma protagonista del settore - sottolinea l'assessore Marco Gulinelli -. Questi numeri, all'ultima settimana di luglio, sono molto indicativi".

Questa sera si replica con Palazzina Marfisa d'Este, giovedì 29 luglio con Palazzo Schifanoia e venerdì 30 con il Castello Estense. In tutti i casi sarà possibile visitare i musei (e le esposizioni interne) al solo costo del biglietto, con guida gratuita.

"Dalla data della presentazione della Pink Week abbiamo registrato prenotazioni crescenti, tanto che sono ormai terminati i posti a disposizione (il cui numero è dettato dal contingentamento delle regole anti-Covid) per le visite con guida gratuita, mentre sono ancora disponibili pochi posti per le visite senza guida", dicono da Visit Ferrara. È è consigliata la prenotazione su prenotazionemusei.comune.fe.it

Ancora qualche posto è inoltre a disposizione per il trasporto al prezzo simbolico di 5 euro dai lidi a Ferrara (info e prenotazioni: www.visitferrara.eu), un'altra iniziativa inserita nel contesto della Settimana rosa edizione 2021.

E intanto è sold out anche l'evento clou della settimana: esauriti infatti in pochissime ore i circa 190 posti per il concerto all'alba (dalle 6,30) in Certosa di sabato 31 luglio. A esibirsi sarà un gruppo di musicisti italiani dell'Euyo, l'orchestra sinfonica giovanile dell'Unione europea. L'ingresso al concerto era gratuito con prenotazione obbligatoria. La Pink Week di Ferrara si inserisce nel programma di Visit Romagna, consultabile al sito www.notterosa.it, che prevede eventi in tutto il territorio della Destinazione Turistica Romagna, di cui Ferrara fa parte.

 

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili: