Comune di Ferrara

lunedì, 27 settembre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Concerto in Certosa all'alba, video e immagini. Si chiude la Pink Week: sold out in 4 musei per le aperture serali

Concerto in Certosa all'alba, video e immagini. Si chiude la Pink Week: sold out in 4 musei per le aperture serali

31-07-2021 / Punti di vista

PINK WEEK FERRARA, QUESTA MATTINA ALL'ALBA IL CONCERTO IN CERTOSA DELL'ORCHESTRA GIOVANILE EUROPEA. SI CONCLUDE LA SETTIMANA DI EVENTI: SOLD OUT IN 4 MUSEI PER LE APERTURE STRAORDINARIE FINO A MEZZANOTTE: OLTRE 300 ADESIONI

Qui link video a concerto stamattina: https://www.facebook.com/alanfabbrisindaco/videos/904325136785509

Ferrara, 31 lug - Un concerto al sorgere del sole, nella cornice della Certosa di Ferrara. Sul palco alcuni componenti dell'Orchestra giovanile europea (EUYO). Si è chiusa così, all'alba di oggi, davanti a un pubblico (contingentato) di poco meno di 200 persone, il calendario di iniziative della Pink Week a Ferrara.
Un quartetto d'archi della celeberrima orchestra che riunisce i musicisti selezionati di tutti i Paesi membri dell'Ue ha proposto una variegata selezione di brani, arrangiati, da repertorio classico, arie d'opera e alcuni passaggi di taglio più popolare, con richiami al folk e alle sonorità del tango. L'iniziativa è stata realizzata grazie alla sinergia tra Comune, Ferrara Musica, Holding Ferrara Servizi.
La 'Settimana rosa' ferrarese è iniziata lunedì con lo spettacolo del comico Andrea Pucci in piazza Trento e Trieste, evento conclusivo del Ferrara Summer Festival, è poi proseguita con quattro serate di visite guidate gratuite in altrettanti musei, che hanno segnato il tutto esaurito. Tutti prenotati, con diversi giorni di anticipo, infatti, i posti disponibili per le visite serali straordinarie, nel complesso oltre 300. Martedì è stata la volta del museo della Cattedrale, mercoledì di palazzina Marfisa d'Este, giovedì del Nuovo Museo Schifanoia e ieri sera, venerdì, del Castello Estense. In ciascuna delle quattro serate 8 persone alla volta, per nove turni, fino alla mezzanotte, hanno potuto accedere a esposizioni e allestimenti.
Diverse le adesioni da fuori provincia. Tra i prenotati si sono contati arrivi, tra gli altri, anche da Roma, Torino, Bergamo, Trieste, Modena.
Per tutta la settimana inoltre il monumento simbolo di Ferrara, il Castello Estense, è stato illuminato con la classica luce rosa.
"Questa edizione 2021 della Pink Week - spiega l'assessore al Turismo Matteo Fornasini - ha visto un programma ancora più ricco, che ha incontrato un grande successo di pubblico, a dimostrazione dell'attrattività di Ferrara e della sua offerta di eventi. Il bellissimo concerto alla Certosa di questa mattina, in particolare, ha aperto il fronte a nuove iniziative che vogliamo promuovere: questo è un luogo, oltre che carico di storia, di grande potenzialità, che merita di essere al centro di nuove iniziative che siano rispettose e all'altezza della sua sacralità".
"L'offerta culturale a Ferrara ha potuto contare, fino a poche settimane fa, su ben 8 mostre, esposizioni e musei aperti - spiega l'assessore Marco Gulinelli -. Per questa Pink Week abbiamo puntato su uno degli elementi che è fiore all'occhiello di Ferrara, la cultura: una scelta che, numeri alla mano, è stata ripagata dal riscontro del pubblico, che ringraziamo, in un periodo certo non facile per le città d'arte, come è quello attuale. Proprio in queste ore un altro dato si incrocia a quello degli ultimi giorni, confermando la costante attrattività esercitata dagli eventi messi in campo: le quasi 245mila presenze complessive registrate, dal 2020 al 18 luglio scorso, presso i principali luoghi d'arte di Ferrara". La Pink Week di Ferrara è stata inserita nel programma di Visit Romagna, consultabile al sito www.notterosa.it, che ha previsto eventi in tutto il territorio della Destinazione Turistica Romagna, di cui Ferrara fa parte.

 

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili: