Comune di Ferrara

lunedì, 27 settembre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Il comico Paolo Rossi aprirà il Ferrara Buskers Festival a parco Massari: "Entusiasta di partecipare, location emozionante. Rimarrà anche come spettatore"

Il comico Paolo Rossi aprirà il Ferrara Buskers Festival a parco Massari: "Entusiasta di partecipare, location emozionante. Rimarrà anche come spettatore"

18-08-2021 / Punti di vista

IL COMICO PAOLO ROSSI APRIRÀ IL FERRARA BUSKERS FESTIVAL A PARCO MASSARI: "ENTUSIASTA DI PARTECIPARE, LOCATION EMOZIONANTE. RIMARRÀ ANCHE COME SPETTATORE"

Ferrara, 18 ago - Sarà il comico Paolo Rossi con la band dei 'Virtuosi del Carso' ad aprire, mercoledì 25 agosto alle 21 a Parco Massari, l'edizione 2021 del Ferrara Buskers Festival, la numero 34. L'ingresso, per questa performance introduttiva della rassegna, sarà gratuito, ma con prenotazione obbligatoria. Prenotazione che potrà essere effettuata dal sito www.ferrarabuskers.com
Rossi porterà in scena il suo spettacolo "Illegal", con accompagnamento musicale. "Paolo Rossi nell'ultimo anno ha realizzato spettacoli nei giardini, cambiando le modalità di proporsi al pubblico, alla luce delle restrizioni e utilizzando la fantasia e l'iniziativa creativa per superare un periodo particolarmente difficile per chi fa arte e spettacolo - spiega la presidente del Ferrara Buskers Festival Rebecca Bottoni -: si è detto entusiasta di partecipare e ha chiesto di rimanere anche come spettatore". Il comico, nato a Monfalcone, ma legatissimo a Ferrara "si è emozionato quando ha sentito che la location sarà parco Massari, un luogo - ha detto - legato ai ricordi della sua infanzia". Lo spettacolo "Illegal" chiuderà così una giornata introduttiva ricca di iniziative, per l'avvio del calendario dedicato agli artisti di strada: il 25 infatti alle 18,30 è prevista l'inaugurazione della mostra sui buskers al Padiglione di Arte contemporanea, a seguire il fondatore del celebre festival, Stefano Bottoni saluterà il pubblico in musica, in un concerto nel quale suonerà personalmente accompagnato da alcuni amici. Quindi, alle 21, sarà la volta di Rossi. Per la prima giornata, il 25, l'ingresso è gratuito (con prenotazione obbligatoria), per le giornate seguenti (dal 26 al 29 agosto) è richiesto il biglietto, acquistabile online oppure alla sede del Ferrara Buskers Festival di via Giuseppe Mentessi 4 o, ancora, al point che - da domani - sarà allestito di fronte al protiro del Duomo, in corrispondenza del Volto del Cavallo. Il biglietto consentirà di assistere a una media di 18 spettacoli a sera, in piena sicurezza, in oltre 4 ettari di area verde. L'edizione 2021 - oltre alla nuova location - si arricchisce di spazi per le famiglie, laboratori per bambini (che fino a sette anni entrano gratis), aree gioco, iniziative a loro dedicate, spettacoli di giocolieri. E poi gli stand gastronomici, anche con un settore dedicato alla cucina vegetariana e uno alla pizza. Lo slogan del Festival, 'torniamo a respirare' accompagnerà l'intero evento, evento che aderisce alla campagna per il clima e contro l'inquinamento esibendo il logo dell'ape, elemento fondamentale per la diffusione della biodiversità.
"Stiamo ricevendo diverse richieste, tante persone - tra storici appassionati e nuovo pubblico - si apprestano ad arrivare anche da fuori provincia", spiega Rebecca Bottoni, mentre Stefano Bottoni sottolinea che a Parco Massari "si esibirà il meglio degli artisti di strada da tutto il mondo, selezionati tra circa 800 candidati".
Dal 26 al 28 l'apertura dell'area buskers è prevista dalle 19 alle 24, domenica 29 agosto, giorno di chiusura, l'orario sarà invece 17-21.

 

(Ferrara Rinasce)