Comune di Ferrara

giovedì, 23 settembre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Ferrara nel week end: Interno Verde svela giardini e residenze storiche, piante e frutti antichi a Massari. Auto storiche al Castello. Nuova rassegna a teatro per l'Orchestra giovanile europea. Parte ‘Piano Festival' a parco Coletta

Ferrara nel week end: Interno Verde svela giardini e residenze storiche, piante e frutti antichi a Massari. Auto storiche al Castello. Nuova rassegna a teatro per l'Orchestra giovanile europea. Parte ‘Piano Festival' a parco Coletta

10-09-2021 / Punti di vista

FERRARA NEL WEEK END: INTERNO VERDE SVELA GIARDINI E RESIDENZE STORICHE, PIANTE E FRUTTI ANTICHI A MASSARI. AUTO STORICHE AL CASTELLO. NUOVA RASSEGNA A TEATRO PER L'ORCHESTRA GIOVANILE EUROPEA. PARTE ‘PIANO FESTIVAL' A PARCO COLETTA. CON RIAPERTURE APRONO AL PUBBLICO I LUOGHI NASCOSTI DELLA CITTÀ. 5 MOSTRE A DISPOSIZIONE DEL PUBBLICO

Ferrara, 10 set - Parco Massari allestito con piante, fiori e frutti antichi per Giardini Estensi. Circa 70 giardini privati di palazzi, ville antiche e nobiliari aperte al pubblico per Interno Verde (quest'anno anche nelle frazioni e con spettacoli di danza, tutto su https://internoverde.it/). L'Orchestra giovanile europea (Euyo) che domenica eseguirà - al Teatro Comunale Abbado - la prima di 'Musica senza regole!', concerti informali in cui vengono proposti brevi brani musicali tratti da un programma di grande respiro. Ancora: le auto d'epoca in partenza domani (dalle 9,30) al Castello Estense per la manifestazione Valli e Nebbie. Sono alcuni degli appuntamenti a Ferrara in un fine settimana particolarmente denso di eventi. Il calendario si arricchisce di altre iniziative: il nuovo ‘Piano festival' a parco Coletta, ai piedi del Grattacielo che, nell'ambito della rassegna ‘Giardino per tutti' propone domani alle 20,30 il piano recital di Silvia Carlin, con musiche di Haydn, Debussy, Chopin. Nella stessa location alle 18 andranno in scena gli spettacoli di burattini 'Fagiolino e il terribile mago', con inizio alle 18. E domenica, sempre nella stessa sede, è attesa la chiusura di "Giardino per tutti", con le note dell'Orchestra città di Ferrara e l'omaggio a Beethoven (ore 21). A palazzo Savonuzzi, sulla Darsena, l'appuntamento è, anche domani, con il festival Yume, per una due giorni - partita oggi - di letteratura, spettacoli e concerti. Questo fine settimana sarà inoltre l'occasione di scoprire luoghi nascosti o dimenticati grazie al festival fotografico 'Riaperture' che aprirà per gli appassionati di fotografia, e non solo, luoghi ‘segreti' della città estense, con il tradizionale concorso fotografico, talk, tavole rotonde sul tema 'Ideale' e, tra le altre cose, l'esposizione di Franco Fontana, uno dei fotografi italiani contemporanei più celebri a livello internazionale, allestita nella chiesa di San Giuliano, di fronte al Castello Estense. Tutti i dettagli qui: https://riaperture.com/ .Confermatissima l'offerta museale con: il Nuovo Museo Schifanoia, il museo della Cattedrale con, tra le altre cose, la Madonna della Melagrana di Jacopo della Quercia, palazzina Marfisa d'Este con l'esposizione degli scatti del fotografo dell'acqua Claudio Koporossy. Il Castello Estense racchiude nel cortile l'esposizione 'ariostesca' delle sculture di Sara Bolzani e Nicola Zamboni e, nelle sale interne, i quadri di Giovanni Battista Crema.

 

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili: