Comune di Ferrara

giovedì, 23 settembre 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nasce l'enciclopedia del cinema ferrarese, venerdì la presentazione all'Apollo. E' la prima enciclopedia dedicata alla grande storia della settima arte nelle terre di Ferrara

Nasce l'enciclopedia del cinema ferrarese, venerdì la presentazione all'Apollo. E' la prima enciclopedia dedicata alla grande storia della settima arte nelle terre di Ferrara

15-09-2021 / Punti di vista

 

NASCE L'ENCICLOPEDIA DEL CINEMA FERRARESE, VENERDì LA PRESENTAZIONE ALL'APOLLO. È LA PRIMA ENCICLOPEDIA DEDICATA ALLA GRANDE STORIA DELLA SETTIMA ARTE NELLE TERRE DI FERRARA

Ferrara, 15 set - È la prima opera completa sulla grande storia del cinema nelle terre di Ferrara: l'Enciclopedia del Cinema Ferrarese sarà presentata venerdì 17 settembre, alle 17,45, al Cinema Apollo di Ferrara, alla presenza di molti dei saggisti dell'opera.
Il volume, ideato e curato da Stefano Muroni, è di quasi 400 pagine ed è promosso da 'Ferrara La Città del cinema', con il sostegno di Regione Emilia - Romagna (bando sulla Memoria del 2020) e Comune di Ferrara e con la collaborazione dell' Istituto di Storia Contemporanea (ISCO) e di: Fondazione Giorgio Bassani, Fondazione Carlo Rambaldi, Museo del Risorgimento e della Resistenza, Archivio Sandro Simeoni, Cineteca Nazionale di Roma.
Il testo ha la prefazione di Anna Maria Quarzi, presidente di ISCO Ferrara, è suddiviso in tre parti. La prima, firmata da Giuseppe Muroni, è dedicata alle città del cinema, dalla Torino dei primi anni '10 fino ad arrivare al progetto di 'Ferrara La Città del Cinema'; la seconda parte approfondisce i grandi maestri del nostro cinema nel mondo, come Antonioni, Rambaldi, Bassani, Quilici, Vancini, ma anche personaggi dimenticati ma importantissimi nella cinematografia italiana, come Adriana Benetti e Sandro Simeoni, fino ad arrivare a quelli meno conosciuti e dimenticati; la terza parte è dedicata al grande cinema ambientato nel territorio ferrarese. "Un testo che mancava e che colma un vuoto storico, contribuendo - con un grande lavoro corale che nasce dalla bella iniziativa di Muroni - a comporre un quadro storico ampio e dettagliato. Merito di questa iniziativa è soprattutto quello di aver offerto ai giovani uno strumento per conoscere a approfondire la grande storia del cinema ferrarese, che è parte della grande storia del cinema italiano e internazionale", dice l'assessore alla Cultura del Comune di Ferrara Marco Gulinelli.
"Ho sempre desiderato che esistesse una grande enciclopedia in cui conoscere la vita, i sogni, le speranze, le carriere di tutti i grandi cineasti ferraresi del passato, noti e meno noti, conosciuti e sommersi, che hanno portato Ferrara nel mondo. Questo libro, però, purtroppo non esisteva - spiega Stefano Muroni -. Così ho pensato che sarebbe stato bello realizzarlo, originarlo, dargli una vita, una nuova ed inedita esistenza. Enciclopedia del Cinema Ferrarese vuole essere infatti un'opera per l'umanità, ma con particolare attenzione alle nuove generazioni che spesso non conoscono il nostro passato cinematografico.
Per questo ho voluto che gli scrittori/saggisti non realizzassero testi accademici, difficili nella comprensione o che richiedessero una conoscenza a priori delle cose.
I testi sono stati pensati come composizioni 'leggere', a volte personali, dove l'autore ha anche raccontato, in poche righe, il suo rapporto con il personaggio o il film protagonista del saggio, dopo aver narrato la vita del cineasta attraverso le sue opere, i suoi successi e delusioni".
Ma soprattutto - sottolinea Muroni - lo scopo dell'Enciclopedia è quello di far capire quanto il territorio ferrarese sia stato importante come humus culturale nell'infanzia e nell'adolescenza dei cineasti che si è andati a raccontare.
Inoltre, abbiamo voluto ricordare come Ferrara e il suo territorio siano stati da sempre una Cinecittà sul Po per la mole di produzioni cinematografiche realizzate per tutto il '900.
L'Enciclopedia diventerà un testo da leggere obbligatoriamente almeno nelle scuole di teatro e cinema della città, come il Centro Preformazione Attoriale, dove gli allievi sono adolescenti, e la Scuola d'Arte Cinematografica Florestano Vancini, dove gli allievi sono in età universitaria. Ma spero che, a poco a poco, possa diventare un testo obbligatorio nelle scuole superiori e nelle università umanistiche della città e della provincia ferrarese".
Alla presentazione ufficiale di questo venerdì saranno molti dei saggisti dell'opera.
Gli autori che hanno collaborato all'Enciclopedia sono docenti universitari, critici cinematografici, presidenti di istituti di storia e di musei, produttori cinematografici, storici, intellettuali, giornalisti, bibliotecari, scrittori, poeti, registi, sceneggiatori, commissari del MiBACT - Direzione Generale per il Cinema, cineasti, tra cui: Alberto Boschi, Vito Contento, Jonny Costantino, Elisa Galeati, Nicolò Govoni, Antonella Guarnieri, Brigitta Loconte, Massimo Marchetti, Massimo Alì Mohammad, Giuseppe Muroni, Stella Pinelli, Ylenia Politano, Anna Maria Quarzi, Victor Rambaldi, Bruno Roberti, Michele Ronchi Stefanati, Eleonora Rossi, Lucio Scardino, Luca Siano, Antonio Sturla, Paolo Veronesi.
Durante la presentazione di venerdì al cinema Apollo sarà possibile acquistare il volume.

 

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili: