Comune di Ferrara

giovedì, 30 giugno 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Sport, la responsabile tecnica azzurra di dressage e paradressage a Ferrara. Progetto con giovani e atleti con disabilità del centro ippico: "Grande occasione per il nostro settore e per la città"

Sport, la responsabile tecnica azzurra di dressage e paradressage a Ferrara. Progetto con giovani e atleti con disabilità del centro ippico: "Grande occasione per il nostro settore e per la città"

01-11-2021 / Punti di vista

SPORT, LA RESPONSABILE TECNICA AZZURRA DI DRESSAGE E PARADRESSAGE LAURA CONZ A FERRARA. PROGETTO CON GIOVANI E ATLETI CON DISABILITÀ DEL CENTRO IPPICO: "GRANDE OCCASIONE PER IL NOSTRO SETTORE E PER LA CITTÀ"

Ferrara, 1 nov - Laura Conz, coach degli Azzurri reduce da Paralimpiadi e Olimpiadi, a Ferrara condurrà col centro ippico "Ali del vento" un progetto per la formazione di atleti e ragazzi con disabilità alla disciplina del dressage e del paradressage: disciplina equestre basata sul forte affiatamento tra cavallo e cavaliere, tra figure, evoluzioni in sella e cambi di direzione nell'area del campo di gara.
Obiettivo: preparare ragazze e ragazzi e avviarli a un percorso di crescita personale e, in alcuni casi, anche agonistico. Gli stage che la trainer azzurra condurrà a Ferrara saranno tre, a partire dallo scorso fine settimana e fino al termine del 2021. Il prossimo appuntamento in città è previsto il 14 novembre. Sono una ventina i giovani che Conz sta seguendo, nell'ambito di un progetto nazionale che vede coinvolte alcune delle realtà d'eccellenza del Paese, e Ferrara figura tra queste.
I circa 20 atleti hanno già ottenuto, dopo una prova in sella, le prime valutazioni e ciascuno ha ora schede personalizzate con allenamenti ed esercizi a cui lavorare, in vista del secondo appuntamento con il tecnico azzurro. Tecnico che, tra le altre cose, è tornata da Tokyo festeggiando i due bronzi paralimpici di Sara Morganti, (paradressage grado 1), talentuosa cavallerizza italiana nata a Castelnuovo di Garfagnana.
"E' per noi e per Ferrara un riconoscimento prestigioso del lavoro che stiamo portando avanti con i giovani e con gli atleti con disabilità ed è per tutti una grande opportunità di attingere dalla straordinaria esperienza e professionalità di una coach come Laura Conz. Come si dice: iniziando con una buona scuola si possono affrontare tutte le università", afferma Eleonora Gamba, presidente e istruttrice tecnica del team ferrarese. Anche altre realtà ippiche di territori confinanti hanno voluto essere al centro ippico "Ali del vento", in questi giorni: "Alcuni colleghi hanno partecipato agli stage, è una bella occasione per tutti". Il riscontro del tecnico della Nazionale - sottolinea Gamba - è stato decisamente positivo:
"Abbiamo ricevuto i complimenti e Conz ha espresso grande soddisfazione per come sono stati presentati i ragazzi, per la disciplina che hanno messo in campo, per il rispetto verso gli istruttori e i cavalli e per il fair play, la cooperazione e il lavoro di equipe dimostrati. Siamo molto grati a lei e soddisfatti del lavoro che si sta portando avanti: con ottime basi si costruiscono grandi altezze".

 

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili: