Comune di Ferrara

martedì, 05 luglio 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Verde pubblico, ultima tranche Piano di manutenzioni straordinarie, realizzate 4.400 potature. Anche per il 2022 risorse potenziate per oltre 4,1 milioni di euro complessivi. Lodi: "Teniamo conto delle segnalazioni raccolte nel tour delle Frazioni"

Verde pubblico, ultima tranche Piano di manutenzioni straordinarie, realizzate 4.400 potature. Anche per il 2022 risorse potenziate per oltre 4,1 milioni di euro complessivi. Lodi: "Teniamo conto delle segnalazioni raccolte nel tour delle Frazioni"

28-01-2022 / Punti di vista

VERDE PUBBLICO, ULTIMA TRANCHE PIANO DI MANUTENZIONI STRAORDINARIE, REALIZZATE, TRA LE ALTRE COSE, 4.400 POTATURE. ANCHE PER IL 2022 RISORSE POTENZIATE PER OLTRE 4,1 MILIONI DI EURO COMPLESSIVI. VICESINDACO LODI: "TENIAMO CONTO DELLE SEGNALAZIONI RACCOLTE NEL TOUR DELLE FRAZIONI"


Ferrara, 28 gen - Al via in questi giorni l'ultima tranche del piano manutenzioni straordinarie al verde pubblico che nel 2021, tra le altre cose, ha previsto la realizzazione di circa 4.400 potature.
"Il piano è pronto a rinnovarsi nel 2022, sempre con stanziamento potenziato", annuncia l'assessore Andrea Maggi, "e sarà effettivo col nuovo bilancio di previsione". Le nuove risorse investite - spiega Maggi - comprendono oltre 1milione e 132mila euro di fondi comunali. Questo importo sommato a quello relativo alla cura del verde ha raggiunto la cifra complessiva di oltre 4milioni e 150mila euro, circa il 43% di stanziamenti in più rispetto agli anni precedenti. "Gli interventi sulle alberature previsti in questi mesi riguardano in particolar modo le frazioni - spiega il vicesindaco Nicola Lodi - . La scorsa settimana, ad esempio sono stati eseguiti alcuni lavori, sollecitati dai cittadini durante il nostro tour del territorio, nella zona nord-est di Ferrara: mi riferisco in particolar modo a quelli, già effettuati, in via Ponte Assa, nel centro diurno di Denore e nella piazza Pusinanti di Quartesana". "Nella predisposizione del piano straordinario del 2022, insieme ai tecnici di Ferrara Tua e ai referenti del progetto 'Per le Frazioni' - annuncia Lodi - stiamo analizzando le altre segnalazioni ricevute di modo da poterle inserire nelle programmazioni future". "Il nuovo piano terrà quindi conto dei contributi dei cittadini e sarà quindi concretamente partecipato e frutto di una vasta azione di ascolto che stiamo mettendo in campo".
L'amministratore unico di Ferrara Tua, Luca Cimarelli: "Mettiamo in campo la massima collaborazione e operatività per attuare gli importanti investimenti che l'Amministrazione sta realizzando. L'obiettivo di tutti è dare risposte ai cittadini, con qualità e velocità, tutelare la sicurezza, il decoro urbano, la viabilità, potenziare la fruibilità delle aree verdi. Dall'attenzione specifica e puntuale per tutte le porzioni di territorio ne deriva una città più bella e più attrattiva. Obiettivi che tutti vogliamo contribuire a realizzare".

 

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili: