Comune di Ferrara

martedì, 05 luglio 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Zona logistica semplificata: il piano pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione. L'ass. Travagli: elementi attrattivi per gli investitori

Zona logistica semplificata: il piano pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione. L'ass. Travagli: elementi attrattivi per gli investitori

17-02-2022 / Punti di vista

ZONA LOGISTICA SEMPLIFICATA, IL PIANO PUBBLICATO NEL BOLLETTINO DELLA REGIONE: "A FERRARA ELEMENTI DI FORTE ATTRATTIVITÀ PER NUOVI INVESTITORI"
Ferrara, 17 febbraio 2022 - È stato pubblicato in questi giorni, sul bollettino ufficiale della Regione Emilia-Romagna (BURERT, 14 febbraio 2022 n. 37), il Piano di sviluppo strategico della Zona logistica semplificata: Ferrara partecipa con alcune aree nel polo chimico, per 61 ettari complessivi.
"La Zls è un'opportunità strategica che abbiamo voluto cogliere, in un confronto con tutti i soggetti interessati. Seguiamo passo passo questo percorso, impegnandoci a pianificare processi di semplificazione, una rete di servizi, agevolazioni anche territoriali e anche sotto il profilo dei tributi locali per attirare i nuovi investimenti nei siti coinvolti", dice il sindaco Alan Fabbri.
"Il via libera dell'Assemblea legislativa e la pubblicazione sul BURERT - spiega l'assessore Angela Travagli - sanciscono nuove tappe nel percorso verso l'istituzione della Zls che porterà, anche nel territorio ferrarese, condizioni vantaggiose di investimento e per nuovi insediamenti nelle aree interessate. L'iter si concluderà con la firma del presidente del Consiglio Mario Draghi, che ne sancirà l'avvio". I 61 ettari di porzione territoriale che Ferrara candida comprendono: tre lotti dismessi interni al polo chimico e resi disponibili per nuovi insediamenti (20 ettari), l'area Sipro di via Battistella, che copre un'estensione di 13 ettari e quella di espansione Ovest del polo chimico, a cui corrisponde una superficie di 28 ettari.
Ferrara è citata nel bollettino anche per le sue specificità e per l'apporto peculiare che potrà dare all'intera rete territoriale: viene descritta per la sua posizione lungo la linea Ferrara-Suzzara-Parma che risulta "di fondamentale importanza" per l'intera Zls dell'Emilia-Romagna; si fa riferimento alle potenzialità dell'asse ferroviario con Ravenna, che sarà oggetto di nuovi interventi di 'riduzione delle interferenze' (soppressione dei passaggi a livello). La stessa linea è interessata, è scritto, anche da altri interventi per il raggiungimento degli standard europei di qualità infrastrutturale.
Le agevolazioni previste per i nuovi insediamenti porteranno condizioni favorevoli alle attività che graviteranno sul porto commerciale di Ravenna (condizione per l'istituzione delle Zls è proprio l'inclusione di almeno un'area portuale compresa nella rete transeuropea dei trasporti), tra cui: l'abbattimento dei contributi di costruzione, particolari condizioni fiscali, agevolazioni Imu. "Le caratteristiche peculiari delle aree di Ferrara incluse nella Zls regionale, tra cui rientrano ad esempio la presenza di multinazionali a livello industriale, le dotazioni infrastrutturali dell'area", "costituiscono elementi di forte attrattività per nuovi investitori del settore produttivo e per lo sviluppo di imprese esistenti", è scritto nel bollettino ufficiale dell'Emilia-Romagna.
La pubblicazione sull'organo regionale arriva a conclusione di un vasto percorso di consultazione e condivisione che ha coinvolto: associazioni di categoria, operatori portuali, i terminalisti, gli spedizionieri, gli agenti marittimi operativi sul porto di Ravenna e i referenti dei nodi logistici intermodali e degli Interporti interessati alla Zls, identificati in funzione della loro competenza territoriale. A seguito di questo percorso di partecipazione l'Assemblea legislativa ha approvato il Piano di sviluppo strategico della Zona Logistica Semplificata regionale il 3 febbraio. Complessivamente la Zls comprende: 11 nodi intermodali da Ravenna a Piacenza, 25 aree produttive, 9 province e 28 Comuni della regione.

Qui la pubblicazione: https://drive.google.com/file/d/1bhYN9ZyLO2xAsHLnK877AywAA7433X5O/view
(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili:

Zls Emilia-Romagna, i Comuni interessati