Comune di Ferrara

lunedì, 22 aprile 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Dehors, Ferrara lavora all'estensione gratuita per tutto il 2022. Investimento di 180mila euro

Dehors, Ferrara lavora all'estensione gratuita per tutto il 2022. Investimento di 180mila euro

21-03-2022 / Punti di vista

COVID, DEHORS, FERRARA LAVORA ALL'ESTENSIONE GRATUITA PER TUTTO IL 2022. INVESTIMENTO DI 180MILA EURO. SINDACO: "NUOVA MISURA CONCRETA PER SOSTEGNO A LAVORO E RILANCIO. OLTRE 200 BENEFICIARI. PUNTIAMO ANCHE AD AVVIO NUOVI MERCATI". EMENDAMENTO AL DUP OGGI IN CONSIGLIO
Ferrara, 21 marzo 2022 - L'Amministrazione comunale di Ferrara lavora all'estensione post-Covid dei dehors all'aperto, in forma gratuita, per tutto il 2022. La proroga necessita di alcuni passaggi tecnici e prevede un investimento di 180mila euro: oggi in consiglio comunale sarà presentato e votato un emendamento al Documento unico di programmazione per l'esenzione dai pagamenti delle distese di tavolini e sedie all'aperto, quindi - mercoledì 23 marzo - la relativa delibera sarà sottoposta alla prima commissione per modificare il regolamento del canone, introducendo l'estensione, e, lunedì prossimo, un successivo passaggio consiliare concluderà l'iter con l'approvazione dell'emendamento finanziario al Bilancio di previsione, con i fondi a copertura dell'iniziativa, appunto i 180mila euro previsti (risorse comunali). "Uniamo questa iniziativa al pacchetto rilancio di circa 500mila euro a sostegno delle attività del territorio per sostenere la ripresa, siamo al fianco delle attività in un momento complesso e delicato, anche per la situazione innescata dal conflitto in Ucraina" - dice il sindaco Alan Fabbri -. "Abbiamo così ampliato e potenziato le possibilità offerte dal governo che, col Mille proroghe, ha limitato al 30 giugno 2022 la semplificazione delle procedure per l'occupazione del suolo pubblico destinate all'installazione di dehors e simili". "L'iniziativa che abbiamo assunto per la proroga gratuita delle distese vede Ferrara tra i pochi Comuni in Italia a offrire questa opportunità. Nel concretizzarla terremo conto, ovviamente, anche delle esigenze dei residenti". "Per quanto riguarda il commercio su area pubblica - aggiunge il primo cittadino - l'Amministrazione intende inoltre sostenere l'avvio di nuovi mercati a carattere sperimentale con l'applicazione di specifiche tariffe ridotte di canone mercatale". "Questa proroga gratuita è pensata per il sostegno al lavoro e ha ottenuto, in tempi di pandemia, effetti positivi. Tra ampliamenti di distese già in essere e nuove concessioni sono infatti oltre 200 i beneficiari. La misura inoltre ha incontrato apprezzamento e ha generato effetti positivi sul turismo contribuendo a popolare - nel rispetto dei parametri di sicurezza - le aree pubbliche".
(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili:

Generica distese Ferrara