Comune di Ferrara

venerdì, 01 luglio 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > PACCHETTO MANUTENZIONI PARTITO. INTERVENTO COMPLETATO IN VIA BOLOGNA, UNA DECINA QUELLI IN PROGRAMMA

PACCHETTO MANUTENZIONI PARTITO. INTERVENTO COMPLETATO IN VIA BOLOGNA, UNA DECINA QUELLI IN PROGRAMMA

01-06-2022 / Punti di vista

PACCHETTO MANUTENZIONI PARTITO, SUPERATI EFFETTI SITUAZIONE GLOBALE. INTERVENTO COMPLETATO IN VIA BOLOGNA, UNA DECINA QUELLI IN PROGRAMMA. E IN VIA ERIDANO RIFATTE QUATTRO CORSIE DI ACCESSO ALLA CITTÀ
(Ferrara Rinasce)
Ferrara, 1 giu
-  Superate le difficoltà di reperimento di materie prime, legate alla situazione internazionale, è partito, da circa 10 giorni,  il 'pacchetto' manutenzioni da 500mila euro, che interesserà nel complesso una decina di strade cittadine. I lavori, già in previsione da tempo, avevano subito un temporaneo 'fermo' iniziale a causa degli effetti dell'impatto globale dell''eredità' Covid e della guerra in Ucraina, con conseguente mancanza di materie prime e  aumento dei costi (dovuto in primis all'impennata dei prezzi energetici). Ora il piano delle azioni programmate ha segnato il primo passo con il completamento di una prima ripavimentazione in via Bologna. "Si sono 'sbloccate' le iniziali difficoltà  che hanno avuto effetti molto concreti sulle attività di manutenzione e sui lavori programmati. Una buona notizia - dice il sindaco Alan Fabbri - che dimostra però quale impatto l'onda lunga della pandemia e la crisi economica innescata dalla guerra in Ucraina abbiano sugli enti locali. L'auspicio è che situazioni come questa, diffuse, portino il governo a riflessioni specifiche e a un adeguato ascolto delle istanze delle Amministrazioni territoriali". Il primo cantiere  - tra quelli previsti - si è insediato, nei giorni scorsi, ed è già concluso (si attende solo la posa della segnaletica orizzontale) in via Bologna, nel tratto tra la rotatoria di via Wagner e via Veneziani (intervento  di circa 190mila euro). Il programma lavori prevede poi il rifacimento del manto nelle strade: via Comacchio, nella porzione compresa tra la rotatoria all'intersezione con via Ponte Caldirolo  a quella con via Ravenna, compresa (88mila euro), via Comacchio, nel tracciato parallelo a via Capodistria (21mila euro), il controviale di via Comacchio dal capolinea 6 a Vene di Bellocchio  (46mila euro), via Ripagrande, lungo l'asse da Santo Stefano a Calcagnini e Boccacanale di Santo Stefano (30mila euro), via degli Armari (29mila euro), Contrada della Rosa (24mila euro), via delle Barriere (15mila euro), via de Sanctis, via Capuana e via Fogazzaro (66mila euro).
"Le strade - spiega l'assessore Andrea Maggi -  sono state individuate incrociando le verifiche continue che effettuiamo, con le segnalazioni dei cittadini"
 Intanto è già stato realizzato il rifacimento della pavimentazione stradale (con segnaletica orizzontale) di via Eridano nel tratto compreso tra la rotatoria con via Diamantina e quella con via Michelini, per circa 800 metri lineari di tracciato, a quattro corsie. Il cantiere si è insediato il 16 maggio. "Una porzione stradale importante, dal momento che collega l'uscita autostradale di Ferrara Nord con la città", sottolinea l'assessore Maggi. L'intervento - del valore di circa 170mila euro - è a cura dell'appaltatrice Spina Michele Srl.


Immagini scaricabili:

Via Eridano, terminate ripavimentazione e segnaletica orizzontale Nuova pavimentazione stradale in Bologna, tra la rotatoria di via Wagner e via Veneziani2