Comune di Ferrara

sabato, 20 agosto 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Prospettiva di corso Giovecca, le immagini dalla sommità. Agosto di lavori per la riqualificazione prima delle scuole. In corso la 'fase 2' dell'intervento

Prospettiva di corso Giovecca, le immagini dalla sommità. Agosto di lavori per la riqualificazione prima delle scuole. In corso la 'fase 2' dell'intervento

05-08-2022 / Punti di vista

PROSPETTIVA DI CORSO GIOVECCA, AGOSTO DI LAVORI PER LA RIQUALIFICAZIONE PRIMA DELLE SCUOLE. AL VIA IDROLAVAGGIO E RIPARAZIONE LESIONI. LE IMMAGINI DALLA SOMMITÀ

Ferrara, 5 ago - Sarà un agosto di lavori per restituire alla città la prospettiva di corso Giovecca - la struttura architettonica Settecentesca posta all'imbocco della via che guarda le mura - prima dell'avvio delle scuole. L'intervento - finanziato dall'Amministrazione con 85mila euro circa - da lunedì sta interessando la porzione centrale e ha richiesto la chiusura della strada, con viabilità alternativa lungo via Caneva, aperta per l'occasione al traffico. "Procedono a pieno ritmo i lavori in questo mese di minore concentrazione di traffico - spiega l'assessore Andrea Maggi - per il completamento dell'intervento prima della riapertura delle scuole. Grazie ai tecnici del Comune e all'impresa per l'impegno che stanno mettendo per questo obiettivo". L'impresa appaltatrice è la GEOCostruzioni Srl di Tresignana, i cui addetti - dopo il completamento della prima porzione laterale - stanno ora operando su quella centrale. Qui hanno già installato l'impalcatura, lungo l'intera altezza della prospettiva e avviato le operazioni di idropulizia. Nelle parti già pulite si sta provvedendo alla riparazione delle lesioni che compaiono sulle facciate, con la tecnica, cosiddetta, dello scuci - cuci, ossia la sostituzione dei mattoni mancanti con laterizi storici. Si procederà poi alla rifinitura delle connessioni tra i mattoni, anche con armatura, e al conseguente impiego di tecniche di ‘velatura' per far trasparire il colore originario. Per quanto attiene alla parte strutturale, come in tutte le porzioni della prospettiva, è prevista la verifica, il controllo e la pulizia dei dispositivi isolatori sismici dei pinnacoli, installati dopo il terremoto. Una primissima analisi, visiva, è già stata effettuata. Nelle prime foto scattate, oltre agli elementi architettonici, si apprezza anche la vista dall'alto della città, nei due lati, sia quello che si affaccia su corso Giovecca, sia quello che ‘guarda' le mura.
Responsabile dei lavori è l'ingegner Paolo Rebecchi, progettista e direttore dei lavori l'architetto Rossella Bizzi. Attualmente la rimodulazione della viabilità, causa lavori, prevede che i veicoli provenienti dal centro città siano deviati sul percorso via Carlo Caneva - via Cisterna del Follo, verso viale Alfonso I d'Este. Per l'accesso a corso Giovecca da parte dei mezzi diretti verso il centro città è invece consigliato l'utilizzo di via Rampari di San Rocco in direzione Fossato di Mortara - via Mortara.

 

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili: