Comune di Ferrara

lunedì, 28 novembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Raduno delle storiche Fiat 1400/1900 a Ferrara domenica 9 ottobre 2022, le guide turistiche accompagnano gli equipaggi alla scoperta della città

Raduno delle storiche Fiat 1400/1900 a Ferrara domenica 9 ottobre 2022, le guide turistiche accompagnano gli equipaggi alla scoperta della città

15-09-2022 / Punti di vista

Ferrara, 15 set - Una nuova manifestazione motoristica approderà a Ferrara nelle prossime settimane: la città è infatti stata scelta dal club Automotoclub Ruote Antiche (che ha sede a Siena) come location del raduno - edizione 2022 - delle Fiat 1400/1900. Per l'occasione sono attesi equipaggi da tutta Italia e dall'estero. Si tratta della XXXI edizione della manifestazione. Manifestazione che approderà in centro città domenica 9 ottobre.

Nei due giorni precedenti - venerdì 7 e sabato 8 ottobre - le auto storiche percorreranno il territorio Ferrarese. Martedì la giunta comunale ha dato il via libera a uno specifico orientamento, esprimendo parere positivo all'individuazione di largo Castello come sede per il ritrovo delle vetture storiche. In quella sede gli equipaggi italiani e stranieri saranno accompagnati dalle guide turistiche alla scoperta della città. Destinazioni: i musei, il centro cittadino, i luoghi dello shopping.

La 1400, presentata a Ginevra nel marzo 1950, è la prima Fiat con sistema di costruzione monoscocca ed ha un notevole valore storico. La compattezza e la silenziosità generale che deriva da tale rivoluzione costruttiva fece dire a Motor Italia, all'atto della sua presentazione: "Non solo una nuova automobile, ma un modo nuovo di andare in automobile". L'auto - con cambio a quattro marce e leva al volante - poteva trasportare sei persone nei suoi "ampi e soffici divani".

La Fiat 1900 fu presentata nel 1952 come evoluzione della 1400. Dalla sorella minore riprese la scocca e l'arrangiamento tecnico, in aggiunta vi erano un motore più potente e dotazioni in linea con il ruolo di prestigio a cui venne assegnata, essendo anche impreziosita da fregi cromati e verniciature bicolore, seguendo la moda americana dell'epoca. Il propulsore della 1900 venne ottenuto allungando la corsa del 1,4 litri e in questo modo l'unità poteva erogare 58 cavalli. La novità principale, tuttavia, riguardò la trasmissione che si avvaleva di un cambio manuale a cinque marce con giunto idraulico al posto della frizione. Sia la 1400 sia la 1900 (comprese le derivate) furono prodotte in due serie successive: la "A" del 1954 e la "B" del 1956, aggiornata nel 1958, che portò il modello fino al suo pensionamento nel 1959.

In quasi 10 anni di onorata carriera, la Fiat 1400 totalizzò quasi 180.000 unità, a cui si aggiungono i 15.759 esemplari della 1900.

(Ferrara Rinasce)

Links:

Immagini scaricabili:

la Fiat_1400 presentata a De Gasperi