Comune di Ferrara

mercoledì, 07 dicembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Unesco inaugura con lo stand Ferrara il Salone mondiale del Turismo. Sindaco Fabbri, con Zaia, in visita alla Fiera di Verona

Unesco inaugura con lo stand Ferrara il Salone mondiale del Turismo. Sindaco Fabbri, con Zaia, in visita alla Fiera di Verona

15-09-2022 / Punti di vista

Ferrara, 15 set - Ha inaugurato questa mattina lo stand Ferrara al Salone mondiale del turismo di Verona (World Tourism Event - WTE). L'allestimento è promosso dal Comune. All'avvio della tre giorni al palazzo scaligero della Gran Guardia, con decine di ospiti internazionali, marchi globali del lusso, della moda, dell'accoglienza turistica di alta gamma e operatori turistici esteri, era presente anche il sindaco Alan Fabbri e l'assessore Marco Gulinelli, con il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, condotto dal primo cittadino allo spazio dedicato al territorio estense, riconoscibile per il grande pannello con il Castello Estense e quello di Mesola.

Lo stand è, e sarà per tutto il periodo del salone, allestito con diverso materiale informativo, anche predisposto per l'occasione, distribuito dal personale comunale e dell'Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica, che sarà impegnato in questi giorni nel presentare il patrimonio del territorio, gli eventi, l'offerta culturale e museale.

A disposizione del pubblico ci sono anche brochure di promozione turistica e illustrative: della stagione concertistica di Ferrara Musica e del Teatro Comunale di Ferrara.

E ancora: al punto Ferrara della Gran Guardia i visitatori potranno acquisire informazioni su percorsi turistici e le carte della riserva di biosfera Delta del Po.

"Ferrara c'è. Il WTE rappresenta una ottima opportunità di attrarre turisti, di fare promozione del territorio a livello internazionale e di fronte a istituzioni, operatori, visitatori provenienti anche dall'estero", ha detto il sindaco Fabbri.

Questo pomeriggio, alle 17,30 circa l'assessore Gulinelli presenterà alla platea internazionale il territorio ferrarese e le sue peculiarità, nel corso di un workshop dedicato. Nel contesto dell'incontro saranno proiettati filmati di presentazione. Al centro della presentazione ci sarà il valore Unesco: nel 1995 è stato riconosciuto il patrimonio mondiale della città rinascimentale di Ferrara, a seguire, nel 1999, il riconoscimento è stato esteso al territorio, con le sue delizie estensi, e al delta del Po.           A tal fine alla presentazione parteciperà anche Aida Morelli, presidente dell'Ente Parco del Delta del Po, oggi presente anche allo stand. 

(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili:

Fabbri e Zaia