Comune di Ferrara

lunedì, 28 novembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > FERRARA RINASCE - NELL'AREA SUD DELLE MURA INAUGURA UN NUOVO LOCALE. Assessore Travagli: "rinasce un ‘biglietto da visita' della città, tra nuovo punto accoglienza turisti, sede Fiab e futura Casa dell'Ortolano"

FERRARA RINASCE - NELL'AREA SUD DELLE MURA INAUGURA UN NUOVO LOCALE. Assessore Travagli: "rinasce un ‘biglietto da visita' della città, tra nuovo punto accoglienza turisti, sede Fiab e futura Casa dell'Ortolano"

29-09-2022 / Punti di vista

Ferrara, 28 set - Dopo l'apertura al pubblico del punto di prima accoglienza e informazione turistica a Porta Paola (gestito dalla Strada dei Vini e dei Sapori) e della vicina sede Fiab, l'area che rappresenta il cuore storico del sistema sud delle mura di Ferrara potrà contare anche su una nuova attività: si tratta del cafè bistrot L'OrcoBacco Sa di Tapas (dei titolari Romina Zagatti e Cristiano Franchi) che ha tagliato il nastro questa sera alla presenza dell'assessore Angela Travagli.

Il locale si trova in piazza Travaglio, proprio di fianco a Porta Paola che ospita anche il Centro di documentazione delle mura, e si affaccia su piazzale Donatori di Sangue.

"Si tratta di una location che abbiamo ritenuto ottima - dicono i titolari, anche titolari dell'Orcobacco di fronte al Castello e de L'Orba Canocia a San Martino - per sviluppare la nostra idea: un locale con menù a base di tapas e pietanze del luogo rivisitate nella forma delle tapas, aperto per colazioni, pranzi, aperitivi, cene e dopo cena, con una ampia offerta anche di birre e di birra alla spina". Le mura sono di proprietà del Comune di Ferrara e, anche nella loro porzione esterna, sono state oggetto di un recente intervento di pulitura e riqualificazione.

Per l'occasione è infatti stata realizzata la rimozione delle scritte e la ritinteggiatura dei muri, "creando le condizioni affinché questa area - che è uno dei biglietti da visita città - sia massimamente attrattiva", ha sottolineato Travagli, ricordando che nei progetti c'è "la piena riqualificazione di piazza Travaglio, dove sono già stati rimossi - a dicembre dell'anno scorso - i chioschi fatiscenti e da anni inutilizzati e, sempre nelle vicinanze, a maggio 2020 è stato demolito lo stabile ex Amga, che era inagibile dal 2012 e in condizioni di forte degrado".

Il locale dove da oggi ha sede L'OrcoBacco Sa di Tapas "è in una posizione strategica e di accoglienza dei turisti.

Nella vicina Porta Paola, infatti, su nostra spinta, dal 2021 la Strada dei vini e dei sapori della Provincia di Ferrara promuove i prodotti del territorio e i percorsi cicloturistici - ha sottolineato Travagli - questa area è infatti spesso ritrovo per raduno di ciclisti (anche la localizzazione della Fiab è stata pensata strategicamente nelle vicinanze), camminatori, è una delle sedi del mercato contadino e uno dei punti di avvio di diversi percorsi ciclopedonali".

"Questo luogo è pensato e progettato in dialogo e costante raccordo con la futura 'Casa dell'Ortolano' - che si trova poco oltre, nel sottomura - che abbiamo acquisito dopo anni di abbandono e che sarà punto di valorizzazione delle mura e di cultura, soprattutto legato alle antiche tradizioni contadine".

Sono inoltre recentemente stati realizzati interventi di tutela del decoro, salvaguardia e strutturali ai vicini baluardi di San Pietro e Sant'Antonio. A tal fine l'amministrazione ha investito 300mila euro.

Informazione a cura di Ferrara Rinasce

Immagini scaricabili: