Comune di Ferrara

lunedì, 22 aprile 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nuovo Mercato Coperto di Santo Stefano, incontro con sindaco e architetto Salimei: sarà un'importante piazza coperta. Fabbri: progetto da concretizzare

Nuovo Mercato Coperto di Santo Stefano, incontro con sindaco e architetto Salimei: sarà un'importante piazza coperta. Fabbri: progetto da concretizzare

06-10-2022 / Punti di vista

NUOVO MERCATO COPERTO FERRARA, INCONTRO CON SINDACO E ARCHITETTO SALIMEI: "SARÀ UNA IMPORTANTE ‘PIAZZA COPERTA'". PROGETTAZIONE ESECUTIVA ENTRO METÀ GENNAIO. FABBRI: "OBIETTIVO CONCRETIZZARE L'INTERVENTO"
Ferrara, 6 ottobre 2022 - È stato realizzato lo studio iniziale sul nuovo Mercato Coperto di Santo Stefano - che sta beneficiando di un finanziamento governativo per la progettazione - da parte dell'archistar Guendalina Salimei e del suo team che - in partnership con il laboratorio di progettazione Archliving Srl e lo studio Mezzadringegneria Srl - stanno disegnando il futuro dell'immobile. Questa mattina anche il sindaco Alan Fabbri - con gli assessori Andrea Maggi e Angela Travagli - ha partecipato all'incontro tecnico di aggiornamento del progetto che ha ottenuto un cofinanziamento da palazzo Chigi di 160mila euro (su 230mila euro complessivi), appunto dedicati alla progettazione.

L'incontro si è tenuto in sala tonda del Comune e, tra gli altri, vi ha partecipato - in videocollegamento - anche l'architetto Salimei. Lo studio effettuato sull'immobile ha compreso anche indagini e rilievi su qualità dei materiali e verifiche statiche e sismiche. Realizzata questa fase preliminare, alcune prime idee progettuali sono già state avanzate. Trasversali alle proposte messe in campo sono: l'inserimento degli ascensori, la valorizzazione dei negozi che si affacciano sulle strade, la riorganizzazione del sistema delle finestre per rendere la struttura temperata e migliorare il comfort, l'inserimento di presenze verdi. La progettazione esecutiva sarà consegnata entro la metà di gennaio.

"L'obiettivo - ha detto il sindaco Fabbri - è dare attuazione a un progetto (a questo riguardo stiamo già stimando anche il quadro economico relativo ai costi di intervento) per arrivare al recupero di un immobile strategico e dalle infinite potenzialità, nel centro cittadino, troppo a lungo lasciato a se stesso. Un recupero che - come dimostra l'eccellenza dei professionisti in campo - vogliamo sia ambizioso, rispettoso della vocazione di questo luogo, ma anche innovativo e all'avanguardia nelle tecniche e nelle scelte adottate. Ringrazio l'architetto Salimei e tutti i tecnici per la sensibilità e l'attenzione che stanno mettendo in campo nella definizione progettuale". "Questo mercato - ha sottolineato l'architetto Salimei - è sicuramente un'opera importante. Un'opera di uno degli architetti più importanti d'Italia, Giovanni Michelucci. Noi lo abbiamo studiato, riorganizzato. Lavorando su questo bene ci siamo accorti che può diventare una piazza coperta rilevante per la città, nel pieno del centro storico. Per quanto riguarda il ballatoio, le soluzioni possono essere molteplici, aperte a cittadini, studenti, in un quadro condiviso di gestione degli spazi".
(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili:

Sindaco in riunione tecnica con Guendalina Salimei Sindaco in riunione tecnica con Guendalina Salimei MercatoCopertoFerrara, com'è oggi