Comune di Ferrara

venerdì, 14 giugno 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > FERRARA, SINDACO: "NUOVO COLPO A CRIMINALITÀ NIGERIANA, ANCORA SMENTITE PER CHI MINIMIZZAVA. GRAZIE ALLE FORZE DELL'ORDINE. AVANTI CON POLITICHE PER LA SICUREZZA"

FERRARA, SINDACO: "NUOVO COLPO A CRIMINALITÀ NIGERIANA, ANCORA SMENTITE PER CHI MINIMIZZAVA. GRAZIE ALLE FORZE DELL'ORDINE. AVANTI CON POLITICHE PER LA SICUREZZA"

27-10-2022 / Punti di vista

Ferrara, 27 ott - "Il nuovo colpo alla criminalità nigeriana in zona stazione dimostra come le nostre denunce fossero veritiere, concrete, reali e, ancora una volta, smentiscono chi, nella precedente amministrazione, minimizzava o, ancora peggio, derubricava la questione sicurezza a mera 'percezione'. Ringrazio e mi congratulo con i carabinieri per l'ultimo arresto messo a segno, che ha posto la parola fine all'attività di un ventiseienne nigeriano colto in flagranza a spacciare e giudicato l'anello principale di una più vasta rete. Un'operazione effettuata proprio mentre procede il processo alla mafia nigeriana, con prossima udienza a giorni. Un nuovo colpo alla criminalità nigeriana che qualcuno si ostinava a negare".

Noi pensiamo invece che la battaglia per la sicurezza si debba fare uniti, e che si componga di: controllo del territorio, presidi costanti, prevenzione, contrasto e repressione, attività svolte in maniera eccellente dalle forze dell'ordine, e di volontà e determinazione politica, quella che stiamo mettendo in campo con investimenti concreti e continui per infrastrutture, aree gioco per bambini, nuovi impianti sportivi, per ridare parchi, aree verdi, quartieri a famiglie e cittadini. Rimane ancora tanto da fare, la situazione ereditata, sotto questo punto di vista, è decisamente complessa, ma - passo dopo passo - vogliamo restituire (contando sempre sulla preziosa attività delle forze dell'ordine), sicurezza, decoro, qualità della vita a tutte le aree del territorio. Il nostro grazie va anche e soprattutto ai cittadini che, con le loro segnalazioni, ci permettono di avere più occhi sulla città e di focalizzare l'attenzione sulle situazioni più sensibili e urgenti".

Così il sindaco di Ferrara Alan Fabbri, dopo l'arresto di un ventiseienne nigeriano giudicato a capo di una organizzazione di spaccio.

Comunicazione del Sindaco di Ferrara