Comune di Ferrara

mercoledì, 07 dicembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > IMPRESE, SINDACO VISITA LA CYBER LOGISTICS, 40 ANNI DALLA NASCITA: "L'ATTENZIONE AL LAVORO PASSA DALLA VICINANZA ALLE AZIENDE"

IMPRESE, SINDACO VISITA LA CYBER LOGISTICS, 40 ANNI DALLA NASCITA: "L'ATTENZIONE AL LAVORO PASSA DALLA VICINANZA ALLE AZIENDE"

10-11-2022 / Punti di vista

Ferrara, 10 nov - Risparmiare spazio e velocizzare i tempi di ricerca dei prodotti immagazzinati o dei documenti archiviati: è una delle missioni al centro della quarantennale attività della Cyber Engineering Logistics, azienda ferrarese di via Plattis, a cui ha fatto visita, questa mattina, il sindaco Alan Fabbri, accolto dal CEO Gabriele Rimondi.

L'azienda nasce nel 1982, nel polo ferrarese impiega 42 dipendenti attivi nei settori della progettazione, dell'assemblaggio e del controllo della qualità.

La Cyber Engineering Logistics, alle origini, ha saputo anche mutuare e adattare tecnologie adottate in altri settori e, negli anni, ha fornito servizi e supporto a pubbliche amministrazioni e anche al Ministero degli Esteri.

Una propria divisione - Pharma and Cosmetics - realizza magazzini automatizzati per farmacie ed ospedali, e vanta, tra le altre cose, la macchina più veloce nel mercato del picking (selezione e prelievo parziale di materiali).

Il sindaco ha incontrato anche i dipendenti, congratulandosi per risultati e lavoro svolto.

"Realtà come questa - ha detto Fabbri- testimoniano la capacità di realizzare qualità e primati grazie all'iniziativa imprenditoriale, agli investimenti realizzati, all'attaccamento al territorio, alle professionalità impiegate. È nostra missione e nostro compito quello di essere al fianco delle imprese del territorio, soprattutto in un contesto di crisi globale.

Per questo da tempo ho avviato periodiche visite alle imprese, per garantire attenzione puntuale alle esigenze dell'imprenditoria locale e per essere al fianco dei lavoratori.

La buona imprenditoria è un patrimonio del territorio da tutelare, valorizzare, promuovere ed è generatrice di lavoro. Non si può parlare di occupazione se non si comprendono le necessità specifiche di chi fa impresa e le sfide, difficilissime, che affrontano quotidianamente gli imprenditori, in particolar modo in questo periodo".

Comunicazione del Sindaco

Immagini scaricabili: