Comune di Ferrara

lunedì, 28 novembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > FERRARA RINASCE - SICUREZZA, DOPO LA ZONA 30 A PONTELAGOSCURO, DUE NUOVI ATTRAVERSAMENTI RIALZATI IN CITTÀ: "PREVENZIONE E TUTELA, CON MASSIMA ATTENZIONE A CENTRI ABITATI E SCUOLE"

FERRARA RINASCE - SICUREZZA, DOPO LA ZONA 30 A PONTELAGOSCURO, DUE NUOVI ATTRAVERSAMENTI RIALZATI IN CITTÀ: "PREVENZIONE E TUTELA, CON MASSIMA ATTENZIONE A CENTRI ABITATI E SCUOLE"

21-11-2022 / Punti di vista

Ferrara, 21 nov - Nuovi lavori per la tutela della sicurezza e il rallentamento delle auto in prossimità dei centri abitati e delle scuole. Dopo la realizzazione di due attraversamenti pedonali rialzati a Pontelagoscuro, in via della Pace, e l'istituzione della nuova zona 30 nella frazione, in città - nei due incroci di via Briosi con piazzale Palestina e via Paracelso - saranno creati questa settimana altri due attraversamenti pedonali rialzati.

I lavori partiranno tra giovedì e venerdì (salvo condizioni meteo avverse), ad opera della Eredi Fantoni Adriano Srl di Occhiobello per la parte edile e della ditta "Progetto Segnaletica Srl" di Campogalliano per, appunto, la posa della segnaletica.

Il costo degli interventi è di circa 5mila euro e si inserisce nel medesimo appalto - da 77mila euro circa - che ha già portato a effettuare i lavori a Pontelagoscuro e altri, analoghi, in via Putinati, di fronte alla scuola materna. Inoltre, nello stesso ‘pacchetto' di azioni, si inseriscono anche la ricucitura di un percorso ciclopedonale in via Emilio de Marchi, l'abbassamento delle quote dei marciapiedi dell'attraversamento di via Moggi, a San Bartolomeo, e un nuovo attraversamento pedonale in via Marconi al civico 124.

"Gli interventi - spiega l'assessore Andrea Maggi - sono stati pensati e progettati rispondendo alle richieste dei cittadini, con forte attenzione alla sicurezza, soprattutto nelle zone più sensibili della città e del forese".

"A tal fine - spiega il vicesindaco Nicola Lodi - è stato importante il nostro tour delle frazioni, nel corso del quale abbiamo recepito le segnalazioni dei cittadini, sviluppando risposte concrete. Un tour che prosegue e che presto si arricchirà di ulteriori novità per stabilire un contatto sempre più stretto e diretto con i cittadini di tutto il territorio.

Ringrazio anche la polizia municipale per il supporto che ha offerto - e che offre - nell'identificazione dei luoghi e delle risposte più adeguate per la prevenzione e la tutela della sicurezza. Un lavoro che ci vede costantemente in campo e in ascolto delle esigenze del territorio"

Ferrara Rinasce

Immagini scaricabili: