Comune di Ferrara

lunedì, 28 novembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > FERRARA RINASCE - BANDO NEGOZI DI VICINATO NELLE FRAZIONI, ASSEGNO 750 EURO A CIRCA 170 ATTIVITÀ

FERRARA RINASCE - BANDO NEGOZI DI VICINATO NELLE FRAZIONI, ASSEGNO 750 EURO A CIRCA 170 ATTIVITÀ

23-11-2022 / Punti di vista

"SEGNALE CONCRETO DI VICINANZA A FONDAMENTALI PRESIDI DEL TERRITORIO. NEL 2023 NUOVE INIZIATIVE"

Ferrara, 23 nov - Sono circa 170 (169 per la precisione) i negozi di vicinato delle frazioni sostenuti dalle risorse comunali inserite nel "Pacchetto rilancio" avviato quest'anno.

Il bando - gestito dalla Camera di Commercio - è stato presentato il 28 febbraio del 2022 ed è stato attivo, in tre diverse ‘finestre', fino al primo luglio di quest'anno, assegnando 750 euro per ogni negozio ammesso a finanziamento.

Con i fondi residui, che ammontano a circa 120mila euro, "avvieremo nuove iniziative specifiche a supporto delle realtà di vicinato del forese", annuncia l'assessore al commercio Matteo Fornasini.
Tra chi ha beneficiato del finanziamento ci sono attività di ogni genere come: panettieri, estetisti, negozi di frutta e verdura, ferramenta, bar, parrucchieri, tabaccherie, ristoranti, profumerie, cartolibrerie.

"Soprattutto nelle frazioni le botteghe hanno anche un fondamentale valore pubblico e sociale - sottolinea Fornasini -. Il sostegno economico - unito al progetto di valorizzazione delle attività storiche (tre i recenti nuovi ingressi nell'albo nel forese) - rappresentano segnali concreti in un momento difficile, per tutelare questi fondamentali presidi che in alcuni centri abitati sono gli unici servizi di fatto a disposizione, oltre ad essere importanti punti di riferimento, soprattutto per i più anziani".

"Abbiamo dato una risposta concreta a tantissime richieste di questo tipo che ci sono state rivolte durante il tour del territorio - sottolinea il vicesindaco e assessore Nicola Lodi -. Una risposta che, coerentemente con quanto fatto fino ad oggi, continuerà e si unirà ad altre iniziative e misure specifiche che stiamo predisponendo per il 2023".

Il bando frazioni lanciato a febbraio era inserito nel più ampio "Pacchetto rilancio" che - con complessivi 500mila euro - ha sostenuto anche decine di attività del centro storico, aziende agricole e nuove aperture di attività, con assegnazioni fino a 10mila euro.

"Sono risorse importanti", ha sottolineato il 28 febbraio, nel corso della conferenza stampa di presentazione delle iniziative a supporto delle attività, il commissario straordinario della Camera di Commercio Paolo Govoni, "soprattutto in una situazione come quella attuale in cui, oltre agli effetti della pandemia, dobbiamo affrontare anche i grandi problemi legati alla situazione geopolitica, che grava sull' export e sui prezzi di materie prime ed energia".

Ferrara Rinasce

Immagini scaricabili: