Comune di Ferrara

lunedì, 06 febbraio 2023.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > FERRARA RINASCE - BANDO PERIFERIE. AL VIA GARA PER ALLARGAMENTO AUTOSTAZIONE VIA DEL LAVORO, PIANO PROVVISORIO SOSTA CORRIERE DA FEBBRAIO. L'ATTUALE EX MOF SARÀ UNA PIAZZA ALBERATA. AFFIDATI ANCHE I LAVORI DI BONIFICA

FERRARA RINASCE - BANDO PERIFERIE. AL VIA GARA PER ALLARGAMENTO AUTOSTAZIONE VIA DEL LAVORO, PIANO PROVVISORIO SOSTA CORRIERE DA FEBBRAIO. L'ATTUALE EX MOF SARÀ UNA PIAZZA ALBERATA. AFFIDATI ANCHE I LAVORI DI BONIFICA

27-12-2022 / Punti di vista

Ferrara, 27 dic - Procedono i lavori del bando periferie. Terminata la porzione sud della nuova ciclabile di via Darsena, avviato l'intervento all'incrocio tra corso Isonzo e via Piangipane, e affidati i lavori dei nuovi percorsi pedonali e ciclabili nell'area ex Mof e Darsena, è stato pubblicato in questi giorni il bando di gara per l'ampliamento dell'autostazione di via del Lavoro (per complessivi 2milioni 304mila euro circa), che assorbirà le funzioni dell'attuale - all'ex Mof - che diventerà una piazza alberata.

Si tratta, tecnicamente, del lotto funzionale C1, dei 12 lotti complessivi del bando periferie, che ridisegnerà entro il 2023 l'area tra il centro storico e il fiume.

Intanto, con specifica determina dirigenziale, è stata impegnata la somma di circa 45mila euro per le bonifiche ambientali (completamento di attività in parte già realizzate) che interessano il quadrilatero ricompreso proprio nell'area parcheggio e nella vicina ex sede di Ricicletta (lotto A2). Se ne occuperà la Petroltecnica Spa, che dovrà inertizzare (aspirando il materiale residuo e riempiendo le cavità di materiale inerte) due cisterne di gasolio interrate, nella zona est dell'ex Mof.

Il cronoprogramma prevede che, indicativamente entro febbraio 2023, sarà dismessa l'attuale autostazione in Rampari di San Paolo e inizieranno i lavori del cantiere per predisporre l'area ad accogliere i nuovi alberi ad autunno.

L'ampliamento dell'autostazione di via del Lavoro prevede invece che entro settembre (quindi per la riapertura delle scuole) quest'area possa tornare a essere utilizzata come capolinea.

Intanto è stato elaborato un piano provvisorio, che sarà attivo dal primo febbraio, per la sosta delle corriere lungo via Darsena, nel tratto dalla rotatoria di corso Isonzo verso la stazione, in via Puglisi e, in parte, in via del Lavoro.

"Il bando periferie è una imponente 'macchina' sincronizzata che integra il lavoro di tanti professionisti e imprese, che ringrazio, incrociando un serrato cronoprogramma di lavori che, all'incirca entro un anno, ci consentiranno di apprezzare integralmente questo complesso di interventi.

Dal nostro insediamento abbiamo profondamente ridisegnato prospettiva e visione dei progetti, con maggiore attenzione alle aree verdi, con la riduzione delle previsioni di utilizzo di cemento, pensando a una stretta integrazione tra città e fiume. Fiume che, come visto quest'estate, vogliamo che sia sempre più un luogo centrale, vissuto e in diretta connessione col cuore storico di Ferrara", dice l'assessore Andrea Maggi.

Per ulteriori info e dettagli:

https://appalti.comune.fe.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp?actionPath=/ExtStr2/do/FrontEnd/Bandi/view.action&currentFrame=7&codice=G00035&_csrf=GKF3LVDUJF0AM059VPWRSAFWIGQZ5CM5

Ferrara Rinasce

Immagini scaricabili: