Comune di Ferrara

martedì, 27 febbraio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > VARIAZIONI DI BILANCIO IN CONSIGLIO, FORNASINI: "CONTINUIAMO A LAVORARE PER DARE RISPOSTE CONCRETE ALLA CITTÀ E AI FERRARESI"

VARIAZIONI DI BILANCIO IN CONSIGLIO, FORNASINI: "CONTINUIAMO A LAVORARE PER DARE RISPOSTE CONCRETE ALLA CITTÀ E AI FERRARESI"

29-12-2022 / Punti di vista

VARIAZIONI DI BILANCIO IN CONSIGLIO, FORNASINI: "CONTINUIAMO A LAVORARE PER DARE RISPOSTE CONCRETE ALLA CITTÀ E AI FERRARESI"
"Tre variazioni di bilancio che cubano complessivamente oltre 9 milioni di euro con un unico scopo: dare nuove risposte a tutti i ferraresi. La ratifica approvata in Consiglio Comunale è il frutto di un lavoro intenso, sinergico e condiviso fra gli uffici comunali, che nelle ultime settimane hanno moltiplicato gli sforzi per consentire di tagliare un traguardo importante per il bene di tutti i ferraresi". Così l'assessore al Bilancio del Comune di Ferrara Matteo Fornasini, al termine della seduta assembleare che ha ratificato le tre variazioni che consentono di dare seguito e destinare nuove risorse per gli investimenti programmati dall'Amministrazione comunale.

"Nonostante le polemiche strumentali dell'opposizione, l'azione amministrativa non si è mai bloccata e ci porta a toccare, per il 2022, la quota di circa 30 milioni di euro di risorse comunali per investimenti per la nostra città. Una cifra senza precedenti, raggiunta in un periodo post pandemico e in cui i costi energetici per il nostro ente sono sostanzialmente raddoppiati" prosegue ancora Fornasini.

Nel dettaglio, con le tre variazioni di bilancio verrà finanziato il rinnovo del contratto del personale comunale - che pesa per circa 2 milioni e mezzo di euro, già accantonati in un fondo costituito prudenzialmente dalla giunta negli anni precedenti -, verrà garanta la continuità dei servizi erogati dalle piscine comunali e verrà dato seguito al piano di investimenti di manutenzione programmato per l'intero territorio.

"Ad oggi - spiega l'assessore - avevamo già impegnato quasi 8 milioni di euro di interventi, tuttora in fase di realizzazione, per la manutenzione straordinaria di strade, piazze, percorsi ciclabili in città e nelle frazioni. Oggi quell'impegno aumenta. Destiniamo infatti altri 840mila euro per gli investimenti per la messa in sicurezza della viabilità, per la riqualificazione di piazze, strade e marciapiedi del centro e del forese, e per dare seguito al programma che porterà alla manutenzione di tutti i parchi delle frazioni. E non solo, perché con il sostegno ai gestori delle piscine di via Bacchelli, via Beethoven e via Pastro, messi in ginocchio prima dalla pandemia e poi dall'aumento delle utenze, di fatto ne abbiamo salvato l'attività".

In arrivo anche benefici per il patrimonio bibliotecario e museale della città. Il progetto comunale ‘Virtual 3D' volto alla riqualificazione del museo di Storia Naturale, tramite la promozione e la divulgazione dei suoi tesori, è stato infatti approvato dalla Regione Emilia-Romagna la quale cofinanzierà con 7.700 euro l'intervento da 11mila euro.
Altri 176mila euro serviranno a migliorare gli allestimenti del museo Schifanoia e della gipsoteca Arrigo Minerbi, e per dotare di nuove strumentazioni tecnologiche e informatiche la sala Agnelli della biblioteca Ariostea, e di nuovi arredi per le biblioteche comunali Luppi, Rodani, Bassani e Niccolini. L'ammontare è dato dai quasi 69mila euro di risorse comunali a cui vanno sommati circa 107mila euro di fondi regionali. "L'ottenimento di risorse dalla Regione è sinonimo della bontà dei progetti presentati dal nostro Comune. Mentre a livello locale si assiste ad un'ampia strumentalizzazione dei fatti, la stessa parte politica della Regione approva le nostre proposte per far rinascere la città, studiate in un momento particolarmente difficile. Grazie a tutti gli uffici e ai dipendenti per l'impegno profuso che ci ha consentito di arrivare all'approvazione di queste variazioni" conclude Fornasini.