Comune di Ferrara

venerdì, 01 marzo 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Recupero dell'ex scuola di via Pietro Lana, condivisione del progetto mercoledì 11 gennaio alle 17.30 negli uffici del condominio" Il Quartiere" (via Pietro Lana 1)

Recupero dell'ex scuola di via Pietro Lana, condivisione del progetto mercoledì 11 gennaio alle 17.30 negli uffici del condominio" Il Quartiere" (via Pietro Lana 1)

05-01-2023 / Punti di vista

EX SCUOLA PIETRO LANA, LA CONDIVISIONE DEL PROGETTO DI RECUPERO IN UN INCONTRO PUBBLICO MERCOLEDì: "SOLUZIONI COERENTI CON LA STORIA DEL QUARTIERE, NUOVE OPPORTUNITÀ PER LE FAMIGLIE"
Ferrara, 5 gennaio 2023 - Sarà presentato in un incontro pubblico il progetto di recupero dell'ex scuola di via Pietro Lana: l'immobile, con un finanziamento PNRR di 3milioni di euro, diventerà un centro servizi per le famiglie. L'appuntamento è mercoledì 11 gennaio 2023 alle 17,30 negli uffici del condominio" Il Quartiere", in via Pietro Lana 1.
I lavori di realizzazione del nuovo centro sono già stati aggiudicati dalla cooperativa MATE di Bologna, che avvierà il cantiere dopo la conclusione delle fasi di progettazione. "Siamo nel pieno dello sviluppo del progetto in un approfondito percorso che sta mettendo in campo diverse professionalità, in particolare l'architetto Vieri Quilici, primo progettista della scuola di via Pietro Lana. E proprio in questo percorso pensiamo che pieno protagonismo debba essere garantito ai residenti e a chi vive il quartiere. Da qui la scelta di aprire al confronto, per informare gli abitanti sull'esito del lavoro svolto e recepire desiderata ed esigenze", spiega l'assessore Dorota Kusiak, ringraziando "tecnici e professionalità in campo e tutti coloro che stanno collaborando per il rilancio di questo luogo". "Il nuovo centro - dice - sarà pienamente coerente con la storia dell'immobile e del quartiere, valorizzandone il ruolo nel contesto dell'intera area e tutte le opportunità che può offrire a servizio delle famiglie. Questo sarà un nuovo polo per genitori e figli e un nuovo tassello che posizioniamo nel contesto delle strategie contro il calo demografico", dice l'assessore Dorota Kusiak.

La proposta progettuale di riqualificazione è infatti anche frutto dell'apporto fornito dall'architetto che per primo ideò e disegnò la stessa scuola, cuore del quartiere nato oltre 40 anni fa attorno all'area di via Foro Boario: Vieri Quilici, docente, figlio del giornalista Nello Quilici e della pittrice Mimì Quilici Buzzacchi e fratello del regista Folco. "Questo progetto di recupero, oltre a consegnare alla città un nuovo centro per le famiglie, sarà centrale per il rilancio e lo sviluppo dell'intero quartiere", dice il vicesindaco Nicola Lodi. "E' un momento storico, per anni infatti le ex scuole sono state lasciate all'abbandono e al degrado. Questo luogo, a lungo dismesso, tornerà così al centro della vita cittadina, restituito a bambini, mamme e papà, con investimenti importanti, che siamo riusciti a intercettare, e con il coinvolgimento di alte professionalità".

Nelle scorse settimane, in alcuni incontri preliminari tra Amministrazione, tecnici e impresa, si sono condivise alcune soluzioni orientate allo sviluppo della progettazione. Nella sua proposta la cooperativa MATE ha già precisato di aver inteso l' edificio come "infrastruttura sociale", per "trasformare l'ex scuola in un luogo permeabile, completamente accessibile, punto di riferimento per la comunità, luogo di gioco e apprendimento per l'infanzia, ambito di cultura delle relazioni tra individui, landmark urbano sotto il profilo architettonico".
(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili:

Vieri Quilici davanti alla scuola di via Lana da lui progettata Progetto di recupero dell'ex scuola di via Pietro Lana Progetto di recupero dell'ex scuola di via Pietro Lana Progetto di recupero dell'ex scuola di via Pietro Lana Progetto di recupero dell'ex scuola di via Pietro Lana Interni dell'ex scuola di via Pietro Lana Interni dell'ex scuola di via Pietro Lana