Comune di Ferrara

lunedì, 27 marzo 2023.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > GIORNATE FAI DI PRIMAVERA. DALLA GIUNTA VIA LIBERA AL PERCORSO DEL PALAZZO MUNICIPALE. DAL CAMERINO DELLE DUCHESSE ALLA VIA COPERTA: ECCO LE PROSSIME TAPPE DELLA VISITA INTERNA ALLA 'CASA COMUNALE'.

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA. DALLA GIUNTA VIA LIBERA AL PERCORSO DEL PALAZZO MUNICIPALE. DAL CAMERINO DELLE DUCHESSE ALLA VIA COPERTA: ECCO LE PROSSIME TAPPE DELLA VISITA INTERNA ALLA 'CASA COMUNALE'.

07-03-2023 / Punti di vista

IL GRAZIE DEL SINDACO AI VOLONTARI

Ferrara, 7 mar - Il palazzo Municipale si conferma tappa delle prossime giornate Fai di primavera. L'appuntamento è il 25 e 26 marzo, in entrambi giorni dalle ore 10 (primo ingresso) alle 17,30 (ultimo ingresso), con pausa pranzo dalle 13.30 alle 14.30.

Come previsto dalla delibera odierna (che accoglie favorevolmente la richiesta della delegazione Fai e che definisce la collaborazione dell'Amministrazione), nei luoghi aperti per l'occasione e al centro delle visite guidate a cura dei volontari del Fondo per l'ambiente italiano ci saranno anche, e nello specifico: lo scalone monumentale e le stanze prospicienti piazza Municipale, pressoché inedite, oggetto di restauro in anni passati e che mostrano - pur a lavori in corso - fasi di trasformazione interessanti e lacerti di intonaco dipinto di grande bellezza, riconducibili a quelli delle stanze del palazzo che si affacciano su corso Martiri, oltre al soffitto dorato.

Da qui la visita si snoderà nelle sale interne, oggi uffici, della segreteria, per mostrare le decorazioni pittoriche ancora presenti. Immancabile, poi, il celebre camerino delle Duchesse, uno dei luoghi più affascinanti del Palazzo, e l'accesso alla scenografica via Coperta, attraverso il salone del corpo nord del palazzo, verso il castello.

"Ringrazio il Fai e i tanti volontari per l'impegno e la passione con cui da anni favoriscono l'incontro con le radici culturali ed ambientali del nostro territorio. Il Comune è la casa dei cittadini ed è pronto ad accogliere i visitatori, per mostrare la sua storia e il suo patrimonio", dice il sindaco Alan Fabbri.

"Obiettivo del FAI per le Giornate di Primavera - è scritto nella delibera - è costruire un percorso storico-artistico ed architettonico, attraverso le figure più significative e conosciute della Casa Estense, per raccontare il Palazzo e le sue trasformazioni, mettendolo in relazione anche con il Castello".

Ferrara Rinasce

Immagini scaricabili: