Comune di Ferrara

lunedì, 22 aprile 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Dehors, Sindaco ad Ascom: "estensione agevolazioni scelta convinta. Ora canone abbattuto al 50%. Lavoriamo a documento condiviso con associazioni per la Soprintendenza"

Dehors, Sindaco ad Ascom: "estensione agevolazioni scelta convinta. Ora canone abbattuto al 50%. Lavoriamo a documento condiviso con associazioni per la Soprintendenza"

13-03-2023 / Punti di vista

DEHORS, SINDACO AD ASCOM: "ESTENSIONE AGEVOLAZIONI SCELTA CONVINTA. ORA CANONE ABBATTUTO AL 50%. LAVORIAMO A DOCUMENTO CONDIVISO CON ASSOCIAZIONI PER LA SOPRINTENDENZA"

Ferrara, 13 mar
- "Procediamo convintamente nell'estensione delle potenzialità dei dehors, che in questi anni hanno mostrato la loro efficacia, non solo nei difficili tempi della pandemia, ma anche oltre.  Attualmente sono circa 200 i negozi che hanno attinto a queste possibilità. Puntiamo a mantenere questo numero e, laddove possibile, a potenziarlo". Così il sindaco Alan Fabbri oggi alla tavola rotonda dal titolo "Dehors nel post pandemia: dall'occupazione del suolo pubblico al progetto di spazio pubblico", promossa da Fipe ed Ascom Confcommercio Ferrara.
"In epoca pandemica abbiamo da subito azzerato i canoni, prorogando la misura con fondi comunali. Ci sembrava fondamentale garantire sostegno alle attività soprattutto in tempi così difficili. 
 Quest'anno abbiamo previsto nuove proroghe, abbattendo il canone del 50 per cento. Stiamo inoltre lavorando a un regolamento, condiviso con le associazioni, per chiedere piena collaborazione alla Soprintendenza, flessibilità e massima semplicità nelle procedure. Dare a un privato la possibilità di lavorare a un progetto che qualifica la città, rendendola così anche più sicura, è un'opportunità in più, per l'intero territorio, di crescere".

(Comunicazione Sindaco)

Immagini scaricabili:

L'intervento del sindaco Fabbri oggi ad Ascom