Comune di Ferrara

venerdì, 01 marzo 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Bando periferie, ultima fase progettuale prima della gara per ex Mof: nuove alberature, collegamenti col fiume, area parcheggio e arredo urbano rifacimento integrale del sistema di smaltimento delle acque

Bando periferie, ultima fase progettuale prima della gara per ex Mof: nuove alberature, collegamenti col fiume, area parcheggio e arredo urbano rifacimento integrale del sistema di smaltimento delle acque

29-03-2023 / Punti di vista

AL VIA LAVORI DOPO L'ESTATE. INVESTIMENTO DI 5MILIONI DI EURO

Ferrara, 28 mar - Nuovi parcheggio a raso, una nuova area camper e zona per autobus turistici, servizi e nuove connessioni da e verso la darsena. L'ex Mof si appresta a entrare nella fase operativa del bando periferie.

Lo studio dell'archistar romana Guendalina Salimei sta redigendo il progetto esecutivo, ultima fase prima dell'avvio delle procedure di gara per l'affidamento dei lavori. L'obiettivo è chiudere con la fase progettuale entro la primavera 2023 per poter arrivare all'affidamento dopo l'estate.

Si tratta, nello specifico, del lotto A5 del bando periferie che, nel complesso, si compone di 12 lotti. Da quadro economico il valore specifico di investimento è di 5milioni di euro.
Il tema è stato al centro di una informativa dei tecnici, ieri a margine della riunione di giunta.

L'intervento, sarà realizzato cercando di tenere il più possibile aperte le aree alla sosta e procedendo per step successivi di intervento, così da ridurre l'impatto.
Nel frattempo è stato redatto anche uno studio idraulico (è previsto il rifacimento integrale del sistema di smaltimento delle acque, portando a nuovi collegamenti della rete fognaria), che prevede la posa di un manto drenante e l'installazione di un contestuale sistema anti-allagamento.

Il progetto prevede anche la realizzazione di piccole strutture ad hoc da destinare, ad esempio, a punto informazioni, servizi igienici accessibili, eventuale attività ristorative.
È inoltre prevista la realizzazione di nuovi percorsi di collegamento con la darsena e dal lungofiume.

Nel dettaglio: sarà posato un ampio tracciato pavimentato di connessione dall'uscita di via della Grotta fino alla darsena.
Il parcheggio sarà totalmente rifatto: con stalli permeabili, alberature e una fascia verde ‘stile collinare' che separerà l'area sosta dal nuovo percorso longitudinale verso il fiume. Percorso che sarà illuminato, dotato di arredo urbano e altri servizi e che, di fatto, separerà la zona camper e quella riservata ai parcheggi dei bus turistici, che saranno poste, rispettivamente, ai due lati del tracciato.
(Ferrara Rinasce)

Immagini scaricabili: