Comune di Ferrara

martedì, 27 febbraio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > AZIENDE PARTECIPATE FERRARA: DA ASSEMBLEE OK A BILANCI. PIÙ DI 5 MILIONI DI UTILE PER FERRARA TUA DOPO LA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI HOLDING FERRARA SERVIZI E GRAZIE AL RISULTATO DI ACOSEA IMPIANTI

AZIENDE PARTECIPATE FERRARA: DA ASSEMBLEE OK A BILANCI. PIÙ DI 5 MILIONI DI UTILE PER FERRARA TUA DOPO LA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI HOLDING FERRARA SERVIZI E GRAZIE AL RISULTATO DI ACOSEA IMPIANTI

28-04-2023 / Punti di vista

Ferrara, 28 apr - Bilanci tutti in utile per le aziende partecipate del Comune di Ferrara, a dimostrazione della generale ripresa dopo due anni di pandemia. E dopo la fusione per incorporazione di Holding Ferrara Servizi, Ferrara Tua chiude l'esercizio 2022 con un utile di 5.654.911 euro, consolidando i risultati positivi delle proprie società controllate Afm, Amsef e Acosea Impianti.

In particolare, Acosea Impianti, grazie all'accordo siglato con Hera di esenzione dall'onere di rimborsare, alla scadenza del contratto di affitto delle reti, l'indennità legata alla restituzione degli impianti, ha potuto liberare un fondo pari a 3 milioni di euro che porterà alla distribuzione di un dividendo straordinario ai Comuni soci della società.

È quanto è emerso nel corso delle assemblee per le approvazioni dei bilanci, che si sono svolte stamattina.
Nell'occasione, alla presenza dell'assessore comunale Matteo Fornasini e del presidente di Ferrara Tua Luca Cimarelli, è stato fatto il punto su progetti e prospettive di sviluppo per Acosea Impianti, AFM Farmacie Comunali, Amsef srl e per la stessa Ferrara Tua.

"Il 2022 ha segnato la ripartenza dopo la pandemia e i risultati ottenuti non erano affatto scontati", commenta l'assessore Fornasini, sottolineando che "il rapporto costante tra l'Amministrazione e le società del gruppo, nella condivisione di problematiche e necessità, ha permesso di trovare di volta in volta le soluzioni migliori. A questo si aggiunge un lavoro improntato alla volontà di contenere i costi senza tralasciare però le esigenze d'investimento e sviluppo".

L'assessore Fornasini e il presidente Cimarelli hanno ringraziato tutti i dipendenti delle società "per l'impegno e il lavoro svolto nell'ultimo anno, a cui si aggiunge l'importante sforzo effettuato durante la pandemia".

Per quanto riguarda Acosea Impianti, l'amministratore unico Michele Todisco sottolinea il risultato unico ed importante raggiunto dalla società grazie dell'accordo con Hera che ha portato alla risoluzione di una problematica da troppo tempo rimasta irrisolta.

Amsef consolida la sua presenza in città mantenendo costante il numero dei servizi e l'Amministratore Unico Aldo Manfredini ha presentato un bilancio positivo.
Afm Farmacie Comunali, come spiegato dalla Direttrice dell'Azienda Paola Nocenti, ha ottenuto un ottimo risultato, soprattutto se confrontato con l'anno precedente caratterizzato dalla pandemia.

E - ha sottolineato - "un aumento del fatturato rispetto all'anno precedente di oltre il 7% dimostrando come le farmacie comunali siano percepite sempre più come punto di riferimento primario e imprescindibile". Durante l'anno 2022 è stata ristrutturata la farmacia numero10 di viale Krasnodar rendendola più funzionale e fruibile, oltre che moderna ed accogliente, all'utenza. Nocenti ha quindi ribadito il "ruolo fondamentale ricoperto dalle 11 farmacie comunali che ancora oggi svolgono a supporto dei cittadini per quello che riguarda le prestazioni Cup e le collaborazioni in essere con importanti enti e associazioni del territorio".

Il presidente di Ferrara Tua Luca Cimarelli ha riassunto i dati di bilancio della società, anche nell'ottica della fusione per incorporazione di Holding Ferrara Servizi in Ferrara Tua, operazione avvenuta alla fine dell'anno scorso e che ha portato alla presentazione per la prima volta di un bilancio "unificato".

Cimarelli ha evidenziato che "il settore parcheggi è in ripresa e si stanno raggiungendo i risultati pre-pandemici, mentre il settore cimiteriale rimane costante. L'intero utilizzo delle maggiori risorse messe a disposizione dall'Amministrazione comunale per la cura del verde e del decoro cittadino hanno reso possibile un sostanziale miglioramento del servizio".

Cimarelli ha poi presentato il bilancio della società confermando "risultati in linea con le attese e in alcuni casi anche migliori delle aspettative, nonostante gli incrementi esorbitanti dei costi energetici. Il risultato di Acosea Impianti, giunto al termine di un percorso non scontato, rappresenta un unicum che ci permetterà di distribuire risorse importanti.

Questi risultati si aggiungono a quelli positivi di Ferrara Expo e di Sipro". "Solo attraverso un sistema di dialogo e confronto costante è possibile raggiungere gli obiettivi", ha detto. Lo stesso Cimarelli ha affermato che anche la redazione di tutti i bilanci preventivi delle società è improntata a criteri prudenziali che producono comunque risultati positivi per ogni singola azienda. "L'operazione di fusione con la creazione della nuova Ferrara Tua Multiutility in house è in linea con gli obiettivi di crescita e di sviluppo della società, per fornire servizi di qualità e innovativi ai cittadini oltre che per realizzare investimenti importanti per la città".