Comune di Ferrara

mercoledì, 28 febbraio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > 19 novembre, Giornata mondiale del ricordo delle vittime della strada. Le iniziative dell'AIFVS e l'adesione del Comune di Ferrara

19 novembre, Giornata mondiale del ricordo delle vittime della strada. Le iniziative dell'AIFVS e l'adesione del Comune di Ferrara

15-11-2023 / A parer mio

19 novembre 2023 - GIORNATA MONDIALE DEL RICORDO DELLE VITTIME DELLA STRADA 2023

"Per la sicurezza stradale, istituzioni e cittadini INSIEME. La continuità della strage stradale ci interroga e chiede a tutti noi, istituzioni e cittadini, di riflettere e di ascoltare la "voce del silenzio", la voce delle vittime. Ricordare per cambiare ricordare le vittime per cambiare i comportamenti; ricordare il silenzio della loro voce affinché non sia il denaro o il potere, ma il senso di responsabilità, lo spirito di servizio l'amore per la Vita e per la verità, a cambiare le cose; ricordare per salvare e qualificare la dignità della persona e della nostra Repubblica". Giuseppa Cassaniti Mastrojeni, presidente AIFVS

Anche a Ferrara l'AIVS ha organizzato iniziative e appuntamenti che coinvolgeranno le istituzioni e gli enti della città: in particolare domenica 19 novembre prossimo alle 11.30 nella Parrocchia della Sacra Famiglia in via Bologna avrà luogo la celebrazione della Santa in ricordo delle vittime della strada a cui parteciperà in rappresentanza dell'Amministrazione comunale l'assessore alle Politiche sociali Cristina Coletti.

DOCUMENTAZIONE scaricabile in fondo alla pagina: pieghevole AIFVS sulla Giornata Mondiale del Ricordo Vittime della Strada

Dal sito ufficiale AIFVS https://vittimestrada.org/ 

CONVIVERE CON IL TRAUMA: è difficile comprendere quello che si prova finché non si perde una persona cara o non si subiscono lesioni in un sinistro stradale.

Ogni anno in Europa migliaia di persone rimangono ferite con lesioni permanenti e molte altre perdono la vita sulle strade. Ricordiamo coloro i quali devono imparare a "convivere con il trauma" dovuto alle conseguenze di un sinistro stradale. Il dolore delle vittime e delle loro famiglie è spesso silenzioso ma devastante.

Ogni morte è una tragedia che lascia un vuoto incolmabile. Ogni lesione grave comporta disabilità fisiche e traumi psicologici che incidono sulla qualità della vita, sull'autonomia e sull'autostima delle persone. La maggior parte di esse sono "vittime invisibili" che non ricevono un sostegno adeguato dopo l'incidente.

Oltre all'impatto sulle persone, i sinistri stradali comportano danni alla società, causano spese sanitarie, di riabilitazione, di assistenza e implicano una perdita di produttività sul lavoro. In Europa, tali costi sono nel loro insieme enormi e rappresentano un problema di salute pubblica che richiede un intervento immediato.

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: