Comune di Ferrara

mercoledì, 22 maggio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Forum verso ‘Fondazione Bramante’, sabato 25 novembre 2023 a Fermignano (PU). Il probabile soggiorno dell'architetto e pittore a Ferrara

Forum verso ‘Fondazione Bramante’, sabato 25 novembre 2023 a Fermignano (PU). Il probabile soggiorno dell'architetto e pittore a Ferrara

21-11-2023 / A parer mio

In occasione delle celebrazioni del 510° anniversario dalla morte di Donato Bramante, il Comune di Fermignano (PU), paese natale di Bramante, ha avviato una serie di iniziative in continuità con i progetti avviati durante le celebrazioni del 500enario del 2014. L'appuntamento è previsto per sabato 25 novembre 2023 alle 17 alla Sala Monteverdi, in viale Martiri della Libertà 22 a Fermignano (PU), ed è a cura delle Associazioni partner Limen Beni Culturali e Artem Docere A.P.S. con il patrocinio del Comune di Fermignano, Fondazione Marche Cultura, Ordine Architetti di Pesaro e Urbino.

Il programma del 25 novembre prevede interventi di studiosi e relatori, ognuno per definire uno specifico contenuto che si andrà a configurare con la ri-costituzione della Fondazione Bramante a Fermignano.  Già in essere nel '69, attualmente, dopo alcuni anni di ricerca a cui si è dedicato il capofila del progetto, Lorenzo Pagnini, storico dell'arch. presidente Limen Beni Culturali, Fi, tramite il recupero dei documenti originali (Digitalizzazione del Catalogo inedito del '70 di Arnaldo Bruschi, Restauro in digitale delle tavole lignee originali della mostra storico-critica itinerante 'Bramante tra Umanesimo e Manierismo'), ne disponiamo l'atto storico notarile.

Con sede legale a Cento (FE), l'associazione partner Artem Docere A.P.S., nella figura di Marinella Galletti, presidente (docente, artista, saggista), e dei suoi associati, Barbara Vincenzi, storica e critica dell'arte curatrice, si occuperà, tra gli altri, de 'La città di Ferrara', che si delinea fondamentale per le attribuzioni ancora aperte su Donato Bramante, "...il Bramante ebbe verosimilmente rapporti diretti o mediati con l'ambiente ferrarese (Ercole De' Roberti) e quasi certamente studiò le opere dell'Alberti (Rimini, Mantova) e quelle del Mantegna: tanto che non è improbabile un suo soggiorno a Ferrara (dove avrebbe potuto fornire il disegno per il portale del palazzo Schifanoia eseguito nel 1474 da Ambrogio Barocci, anche attivo in Urbino e forse in contatto col B. anche in altre opere: cfr. Bruschi, 1969, p. 91), né un suo soggiorno a Mantova." (Treccani.it)

Durante il Forum del 25 novembre 2023, con introduzione di Monica Scaramucci, Assessore agli Eventi del Comune di Fermignano, Andrea Agostini, Presidente Fondazione Marche Cultura e Giulio Finocchi, già Segretario organizzativo delle 'Celebrazioni 1970', interverranno inoltre Marco Biffi (UniFi), Marco Bussagli (ABA Roma), Francesca Chieli (Presidente Fond. P. della Francesca), Marco Di Salvo (PoliTO) Francesco Paolo Di Teodoro (Prof. di Storia dell'architettura PoliTO), Emanuela Ferretti (Prof.ssa di Storia dell'architettura UniFI), Francesco Paolo Fiore (Prof. di Storia dell'architettura UNI Sapienza Roma) Roma, Accademico CISA A. Palladio), Isabella Gagliardi (UniFI) Giuseppe Marziano (Architetto, Docente).

È possibile assistere all'auditorium dell'evento in diretta on-line.

Per informazioni:

E-mail: info@limen.org; Sito Web: www.limen.org

Pagina Facebook: Bramante tra Umanesimo e Manierismo 1970

E-mail: artemdocere@gmail.com; Sito Web: www.artemdocere.it

(Comunicazione a cura degli organizzatori)

Immagini scaricabili:

locandina forum sabato 25 novembre 2023 Bramante e Palladio