Comune di Ferrara

venerdì, 01 marzo 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > PUG FERRARA: DOMANI DUPLICE INCONTRO AL CONSORZIO WUNDERKAMMER ALLE 11 CONFRONTO CON ASSOCIAZIONI, ALLE 17 CON GLI ORDINI PROFESSIONALI. COMUNICAZIONE DIRETTA CON I TECNICI GRAZIE ALLO SPORTELLO APERTO

PUG FERRARA: DOMANI DUPLICE INCONTRO AL CONSORZIO WUNDERKAMMER ALLE 11 CONFRONTO CON ASSOCIAZIONI, ALLE 17 CON GLI ORDINI PROFESSIONALI. COMUNICAZIONE DIRETTA CON I TECNICI GRAZIE ALLO SPORTELLO APERTO

22-11-2023 / Punti di vista

Ferrara, 22 nov - Prosegue il percorso partecipato per la più ampia condivisione della proposta di Pug, il nuovo documento che disegna il futuro della città, percorso che negli ultimi mesi ha già portato, in 19 occasioni, a confronti con le categorie e gli operatori interessati.

Il consorzio Wunderkammer tornerà domani - giovedì 23 novembre - ad essere sede di incontri. Duplice l'appuntamento: alle 11 l'appuntamento è dedicato alle associazioni economiche del territorio, alle 17 è rivolto agli ordini professionali.

Sarà inoltre possibile confrontarsi direttamente con i tecnici anche grazie allo Sportello Aperto: presso gli uffici del servizio Pianificazione Territoriale (piazza municipale 21, quarto piano) tutti i giorni dalle 9 alle 12, il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17, privati cittadini e portatori d'interesse potranno avere chiarimenti sugli elaborati del PUG e chiedere supporto per la presentazione delle osservazioni.

Informazioni e documenti sono disponibili online al sito www.comune.fe.it/pug

A questo indirizzo sono caricati tutti i documenti del Piano, scaricabili dall'apposita sezione.

Cuore del nuovo documento programmatorio - come hanno sottolineato il sindaco Alan Fabbri e il vicesindaco Nicola Lodi - sono: la rigenerazione della città costruita (con l'individuazione di circa 80 aree dismesse o sottoutilizzate da riprogettare prioritariamente), la riduzione del consumo di suolo (con l'eliminazione di previsioni in espansione attualmente - PSC - pari a circa 1800 ettari.

La capacità massima del PUG per nuovi insediamenti sarà infatti pari a circa 150 ettari nei prossimi 30 anni), il miglioramento della qualità urbana ed ecologico-ambientale del capoluogo e delle oltre 40 frazioni del forese.

Ferrara Rinasce

Immagini scaricabili: