Comune di Ferrara

venerdì, 23 febbraio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Aperte le candidature al Servizio Civile Universale presso l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

Aperte le candidature al Servizio Civile Universale presso l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

04-12-2023 / A parer mio

È stato pubblicato, sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, il bando per la selezione di 753 operatori volontari da avviare in progetti di servizio civile universale per l'accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili di cui all'art. 1 della legge n. 288/2002 e all'art. 40 della 289/2002.

Per i giovani che hanno fra i 18 e i 28 anni, il Servizio Civile Universale è un'opportunità per vivere un'esperienza formativa e di cittadinanza attiva all'interno delle comunità che consente di acquisire competenze spendibili successivamente nel mondo del lavoro e di inserirsi in una rete di interessanti relazioni professionali e umane. 

La Sezione Territoriale di Ferrara dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti valuta candidati volontari per 7 (sette) posti disponibili per il progetto dal titolo "Con i non vedenti per la loro autonomia" A/2023 - Art.40 - Ferrara

Il progetto, che ha durata di un anno, prevede 25 ore settimanali di servizio, con un compenso di Euro 507,30 netti mensili.

Cosa viene richiesto: l'accompagnamento della persona non vedente al fine di consentirle di provvedere alle diverse esigenze connesse alla vita quotidiana. Si sottolinea che i volontari, durante lo svolgimento del servizio, potranno acquisire competenze e conoscenze di grande valore formativo sulle modalità di organizzazione ed esecuzione di iniziative pubbliche e private.

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online attraverso la piattaforma Domande On Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all'indirizzo: https://domandaonline.serviziocivile.itSi può presentare la domanda fino alle 14 di venerdì 22 dicembre 2023. 

I cittadini italiani residenti in Italia o all'estero possono accedervi esclusivamente con SPID.

I cittadini di Paesi appartenenti all'Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità dello SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere sulla piattaforma stessa.

In seguito alla scadenza del bando, verranno organizzati i colloqui per la selezione dei volontari.

I calendari di convocazione saranno pubblicati al link: https://uiciemiliaromagna.it/sezioniterritoriali/unione-italiana-dei-ciechi-e-degli-ipovedenti-di-ferrara 

Per tutte le informazioni: www.politichegiovanili.gov.it/comunicazione/news/2023/11/bandociechigrandiinv_2023/

Gli uffici sezionali sono a disposizione per qualsiasi informazione e per offrire supporto nella compilazione della domanda.

Per informazioni, mail: uicfe@uici.it 

Telefono: 0532 207630

Sito internet: www.uiciemiliaromagna.it 

(Comunicazione a cura dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti)