Comune di Ferrara

venerdì, 23 febbraio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Un clima festoso a Palazzo Roverella. Prima esibizione della scuola di musica Piffany Piano Room

Un clima festoso a Palazzo Roverella. Prima esibizione della scuola di musica Piffany Piano Room

04-12-2023 / A parer mio

Mercoledì 29 novembre 2023 a Palazzo Roverella ha avuto luogo il primo appuntamento musicale della scuola Piffany Piano Room. Gli ospiti della serata sono stati allievi della classe di chitarra, violino, pianoforte e voce.

Per Elisa Piffanelli, titolare dell'attività - "Accogliere la specificità di ognuno, dona bellezza ed espansione".

Ogni insegnante ha espresso il proprio stile educativo consapevolmente. Carlo Spanò (chitarra) ha guidato Zeno Adamo ad esplorare il brano "Set Lucky" dei Daft Punk. Ha parlato inoltre della sua esperienza di insegnamento - "Guidare gli allievi significa mettersi in ascolto di chi hai davanti: sapere con quali generi musicali si muovono oggi i ragazzi è il modo per creare relazione ed aiutarli ad esplorarli con passione sullo strumento".

Camilla Gori (violino) ha introdotto gli autori e i brani proposti dagli allievi in modo disinvolto e incisivo.

Costanza Bellagamba ha eseguito con sicurezza la "Adagio e Presto" dalla prima sonata di Bach per violino solo.

Antonio Boarini ha eseguito con disinvoltura Sicilienne e Riguoudon di Kreisler. 

I tre violinisti, Antonio Sofia e Camilla, accompagnati da Elisa Piffanelli al pianoforte, hanno eseguito il brano Barocco "Victoria 3" tratto da un videogioco.

Sofia Briani e Camilla Borsetti hanno suonato una versione dell'"Autunno" di Vivaldi per due violini e accompagnamento al pianoforte. 

Elisa Piffanelli, ha scelto il tema del Natale per consentire con dolcezza ai piccoli pianisti della scuola di muovere le prime note sul pianoforte. 

Aldo Jennings ha suonato la melodia di "Jingle Bells".

Gregorio Badia ha proposto "Oh when the Saints".

Sveva Benzoni Atzeni ha suonato "un dolce gioco", un brano di sua creazione "la bambina suonerina" e ha recitato una poesia "i colori dell'autunno".

Jennifer Toscano con un buon senso del rito ha eseguito 2 brani: "il pifferaio magico e la renna" 

Riccardo Nagliati si è divertito con "Hop Galop".

Rosa Adamo ha suonato con passione la melodia "Jingle bells".

Ospite della serata la piccola pianista Elisa Huang, seguita dell'insegnante Deborah Villani, ha eseguito con precisioni i brani: "L'ape" di Bastien - "Piccolo preludio" di Schnytke , "Legende" Gitane di K. Chovan.  

Natalia Abbascià (voce) ha guidato la sua classe in modo chiaro, coinvolgente, entusiasmante: 

Claudia Infetti ha eseguito "il mio canto libero" di L. Battisti accompagnata al pianoforte da Natalia 

Thais Perèira Gonzalès ha eseguito "Fra' Martino" al pianoforte per poi utilizzare la Body Percussion con un ritmo sul corpo ed insegnandolo agli ascoltatori. 

Ameliè Bianchini ha emozionato i presenti. La sua voce ha toccato corde profonde del sentire interpretando il brano di Nora Jones "Dont' know why".

Il prossimo appuntamento si terrà mercoledì 21 febbraio 2024.

(Comunicazione a cura della scuola di musica Piffany Piano Room)

Immagini scaricabili: