Comune di Ferrara

martedì, 07 febbraio 2023.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > I farmacisti ferraresi in aiuto ai colleghi nelle zone colpite dal sisma

FARMACIE COMUNALI - Dipendenti dell'AFM impegnati nel trasloco di una farmacia modenese

I farmacisti ferraresi in aiuto ai colleghi nelle zone colpite dal sisma

26-11-2012 / Giorno per giorno

[Ferrara, 24 Novembre 2012] - L'Azienda delle Farmacie Comunali di Ferrara, sensibile al dramma delle popolazioni colpite dal sisma in Emilia Romagna, promuove iniziative a favore di colleghi farmacisti delle zone terremotate.

"Subito dopo il sisma - spiega il presidente Sergio Caselli - la nostra società ha dichiarato la disponibilità di aiuto alle farmacie terremotate. Un primo sostegno è stato offerto alla farmacia di Mirabello: in una giornata un team di sette farmacisti di Afm ha collaborato ad allestire un'efficiente farmacia in nuovi locali, così da non far mancare ai cittadini i medicinali di prima necessità nonché un presidio sanitario di base".

Nei giorni scorsi, un gruppo di farmacisti, coordinati dal direttore Riccardo Zavatti, è partito alla volta di Mirandola. Silvia Capra, Milena Di Girolamo, Davide Finchi, Paola Nocenti, Massimo Pezzini, Federica Trevisani: questi i volontari impegnati nel trasloco della farmacia di Mortizzuolo che, per sei mesi, è stata alloggiata in un container e oggi fa ritorno nella propria sede di Via Don Giuseppe Rettighieri.

Il direttore Zavatti riferisce che in un momento di grande disagio, i farmacisti volontari di Afm hanno fornito un contributo di ineccepibile professionalità, dimostrando un forte dinamismo e un prezioso spirito di solidarietà.

I vertici di Afm Farmacie Comunali srl intendono porgere un sincero ringraziamento ai dipendenti che si sono offerti di dare una mano. Come in tante altre circostanze essi non si sono risparmiati.

Anche per il terremoto dell'Aquila, l'AFM organizzò un team di farmacisti, suddiviso in due turni, portando così un sostegno tangibile alle popolazioni che attraversavano un momento terribile.

 

(A cura delle Farmacie Comunali Ferrara)