Comune di Ferrara

martedì, 07 febbraio 2023.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Piccoli autori di Cuneo e Ferrara insieme a Dal Cin presentano il libro "Un Drago sottosopra"

SOLIDARIETA' PER IL SISMA - Venerdì 7 giugno alle 10 in Municipio. I proventi della vendita alla scuola d'infanzia Aquilone

Piccoli autori di Cuneo e Ferrara insieme a Dal Cin presentano il libro "Un Drago sottosopra"

05-06-2013 / Giorno per giorno

Nelle immagini alcuni momenti dell'iniziativa del 7 giugno in Municipio.

 

Da Cronacacomune del 5 giugno 2013

Narra la storia tenerissima di un drago e di una bambina e poi la realtà drammatica del terremoto e infine la realtà di un'amicizia che placa i tumulti della terra e del cuore. E' in breve la trama del libro illustrato "Un Drago sottosopra / un racconto sul terremoto", frutto del progetto di solidarietà ‘Palleggio letterario' che ha coinvolto - oltre allo scrittore ferrarese Luigi Dal Cin che ha ideato e curato la storia - alunni di scuola primaria di Cuneo (Istituto Beccaria-Rolfi) e di Ferrara (Istituto Govoni). Nel corso dei mesi i ragazzi si sono scambiati idee, parole ed emozioni, costruendo man mano un'opera letteraria che è diventata prima ponte e poi legame di amicizia. I proventi della vendita del libro saranno destinati alla realizzazione di un parco giochi per la scuola dell'infanzia Aquilone.

Giovedì 6 e venerdì 7 giugno i bambini di Cuneo saranno a Ferrara. Giovedì è prevista una visita alla città con lo scrittore Luigi Dal Cin e una "festa dell'amicizia" con i bambini dell'Istituto C. Govoni.

Venerdì 7 giugno alle 10, nella sala Consiliare del Municipio, il progetto e il libro verranno presentati alla città alla presenza dell'assessore ai Lavori pubblici Aldo Modonesi.

Giornalisti, fotografi e video operatori sono invitati 

 

Per informazioni sul progetto e sul libro: www.undragosottosopra.piueventi.it

Sul sito è anche possibile acquistare il libro (€14) che si trova anche nelle principali librerie di Cuneo, Ferrara e rispettive province.

 

(testo a cura degli organizzatori)

Dal progetto di solidarietà 'Un palleggio letterario' al libro per bambini 'Un Drago sottosopra'

L'associazione Più Eventi-Bbox edizioni ha dato vita, nel novembre 2012, ad un progetto di solidarietà rivolto ai bambini delle zone dell'Emilia Romagna sconvolte dal recente sisma.
L'idea arrivò quasi per caso, come tutte le buone idee.Nei giorni precedenti a "scrittorincittà 2012", la grande manifestazione letteraria che ogni anno a novembre invade la città di Cuneo, parlando al telefono con lo scrittore ferrarese Luigi Dal Cin ci rendemmo conto di come, dopo mesi dal tragico terremoto dell'Emilia, i riflettori si fossero spenti e le persone si sentissero quasi abbandonate nel loro faticoso compito di ricostruire e ricominciare. Per rimanere coerenti con l'ambito in cui lavoriamo, la scrittura, ci venne subito voglia di provare a inventarci un progetto che attraverso le parole e la fantasia potesse servire ai bambini a tirar fuori le emozioni, a guardarle in faccia e a passarci oltre. Aggiungere gli altri tasselli a questo punto di partenza è stato davvero un gioco da ragazzi. Abbiamo coinvolto alcuni bambini cuneesi e creato una sorta di gemellaggio via web con i loro "colleghi" di Ferrara, ci siamo ricordati del gioco del "palleggio di parole" che si fa in macchina nei viaggi lunghi per passare il tempo (io invento una storia, poi va avanti lui, poi lei e così via fino ad avere una lunga trama e, ovviamente, una fine) e quindi abbiamo iniziato a ideare il libro. Il risultato? 93 bambini che per ben 4 mesi hanno scatenato la fantasia per scrivere la storia seguendo la traccia ideata da Luigi Dal Cin e che si sono tenuti in costante relazione telematica; 8 insegnanti che con grande pazienza li hanno seguiti; 1 illustratrice che con entusiasmo ha messo a disposizione la sua abile mano; 1 staff editoriale che ha lavorato con grande entusiasmo, dedizione e creatività e infine... l'opera letteraria, il libro "Un drago sottosopra".
Il libro, adatto a piccoli lettori di 6-9 anni, narra la storia tenerissima di una drago e di una bambina. Il drago, che è in letargo da anni in una caverna sotto terra, incontra la piccola Gemma in sogno. All'improvviso sopraggiunge la realtà drammatica del terremoto che, pian piano, si trasforma nella realtà di un'amicizia che placa i tumulti della terra e del cuore. Il drago rappresenta le forze della terra, quei fenomeni geologici così imprevedibili, tremendi e spesso incomprensibili per i bambini, che arrivano a scuotere la superficie e a portare paura e distruzione. Ma anche rappresenta una Terra di cui dobbiamo prenderci cura e a cui dobbiamo affetto e amicizia. La bambina è il simbolo dei tanti bambini che hanno vissuto il tragico terremoto che ha colpito l'Emilia Romagna nel maggio 2012 ed è la cifra della voglia di andare avanti e farsi coraggio ma anche dell'impegno a prendersi cura della terra affinché sia clemente.

I proventi dalla vendita del libro saranno devoluti dalla associazione Più Eventi in favore di interventi di solidarietà alle scuole colpite dal sisma. Attualmente l'idea proposta dallo scrittore Dal Cin è di porsi, come obiettivo cui destinare i proventi, che ci auguriamo saranno copiosamente raccolti con la vendita del libro, la costruzione di un parco giochi per la scuola dell'infanzia Aquilone. Nei giorni 6 e 7 giugno prossimi i bambini di Cuneo saranno a Ferrara: una visita che è un modo per suggellare questo progetto e per rendere concreti l'incontro e l'amicizia. Nella giornata del giovedì è prevista una visita alla città, guidata dallo scrittore Luigi Dal Cin e una "festa dell'amicizia" con i bambini dell'Istituto C. Govoni. Il venerdì invece alle ore 10 presso la Sala Consiliare di Palazzo del Municipio è prevista la presentazione ufficiale: durante questo incontro verranno presentati alla città e alla stampa il progetto e il libro alla presenza dell'assessore ai Lavori pubblici Aldo Modonesi.

 

Immagini scaricabili:

iL DRAGO SOTTOSOPRA cuneo2 cuneo6